La beauty pagella del mese – top & flop giugno

Giugno ovvero il mese del caldo angosciante (già), della pioggia scrosciante (già) e dei piedini finalmente liberi e felici nei sandaletti, anche se sotto la suddetta pioggia (già).

PRODOTTI TOP GIUDY

Processed with VSCOcam with hb1 preset

– Il pedicoso di Dr. Sholl (vero nome Velvet Soft, Esselunga E 28.90 in offerta) è il vero top del mese: una scoperta che mi ha cambiato i piedi e grazie al quale ho risparmiato un sacco di minuti della mia preziosa vita (spesi poi a recuperare la seconda stagione di Orange is the new black). Addio pietra pomice ed ammennicoli vari da utilzzare in doccia, il Velvet Soft in 5 minuti netti ti rimette in sesto i piedi come dopo una pedicure di 20 minuti! Perfetto per chi – come me – non ha voglia di impiegare settordicimila ora a trafficare con pietre&pietrine ma vuole comunque un risultato ottimo. Consigliatissimo!

– Sono una sbrodolona nata: non solo mi rovescio addosso qualsiasi cosa (true story), pure le mie labbra lasciano vagare rossetti e tinte ovunque ma per questo mio secondo problema sono state inventate le genialissime matite contenitive e la Ghost di Nabla (E 5.80 oppure in omaggio acquistando una tinta Lip Color) è quella che fino ad ora mi ha dato più soddisfazioni: blocca la fuoriuscita dei prodotti e delinea le labbra come se le avessi contornate con un correttore.

– Il caldo massacrante patito durante questo mese ha messo a dura prova la mia makeup routine e soprattutto il mio abituale mascara che si suicidava sulle mie guance un nanosecondo dopo averlo messo. Mi è venuto in aiuto il Colossal di Maybelline versione waterproof (supermercato, E 12 circa) che – vi assicuro – resiste a tutto: sudore, acqua, lacrime, ancora più sudore.
Devo ammettere che – dopo aver imparato ad utilizzarlo al suo meglio – ho notato anche che mi fa delle ciglia assai folte (un miracolo per me) e le allunga anche discretamente. Super promosso per l’estate imminente o per i monsoni milanesi.

– Sono assai affezionata ai rossetti Kate Moss x Rimmel London e, anche se preferisco quelli matte dalla confezione rossa, mi sono innamorata del nuovo nato della collezione Urban Bohemian n. 30 (Asos, E 8.50 circa): un meraviglioso borgogna dal sottotono bluastro. Non è propriamente un rossetto primaverile/estivo ma – da quando l’ho acquistato – è tornato spesso sulle mie labbra.

– Sarà colpa dei profili instagram figosi o di mia madre che ne è da sempre ossessionata, ma questo mese mi sono ritrovata spesso ad acquistare fiori recisi: che siano roselline, tulipani o semplici fiorellini gialli (all’Esselunga trovo dei deliziosi mazzetti a meno di E 3) adoro vedere nella mia casetta un punto di bellezza effimera. Per di più le foto di instragram con loro sullo sfondo acquistano almeno 1 cuoricino in più: vedere alla voce itsleonessabitch per credere 😉

PRODOTTI TOP SIMO

20140629_150145

– Il mese di giugno passerà alla storia come il mese in cui la sottoscritta (o sopra- sovra- scritta?!) ha imparato a usare il piegaciglia. Ebbene sì si’ore e si’ori, alla tenera età di quasi tr..coughcough!due anni sono finalmente riuscita a capire come inserire le mie ciglia nel coso senza cavarmi un occhio o piegare solo la punta estrema delle mie lunghisssssime e piattissssssime ciglia! Yeyyyyy!!!! E ora che ho imparato…non posso più smettere! Il mio piegaciglia è di Tarte (show-off, I know) e me lo ero fatto prendere credo un due o tre anni fa da una mia amica negli States. Devo dire che mi piace moltissimo e non era costato una cifra assurda (credo intorno ai 15$ compreso un sample di mascara). L’impugnatura è grande e comoda e il cuscinetto bello morbido. Mi piaceeeee! 🙂

– Anche se fa un po’ ridere dirlo ora, che fuori sta diluviando, all’inizio di questo mese faceva un sacco caldo (ve lo ricordate?), e anche lo scorso weekend faceva un sacco caldo (sì, anche a me sembrano passate settimane intere). Ecco, quando fa caldo io inizio a ridurre il mio makeup all’osso. Il che significa: bb cream e qualche prodotto che dia colore e luce al mio viso + mascara e rossetto ovviamente. Ecco, il prodotto multi-tasking che tiro fuori sempre è questo trio di Kiko. Avete in mente i trio che Kiko ci propina propone a ogni collezione estiva? Ecco, non sono il male, anzi, li trovo comodissimi in viaggio o quando vogliamo truccarci in modo veloce. Questo fa parte di una collezione di tre anni fa (Coral qualcosa, davvero non ricordo) e contiene una terra opaca molto carina e un bellissimo blush cotto color corallo. L’illuminante è un bianco dorato che sarebbe favoloso se non avesse dentro dei glitterozzi da 3 kg, ma pazienza. Facile e veloce, ed effetto davvero bello sul viso + durata eccezionale. La prossima volta che li vedete in negozio provate a non schifarli e magari, con i saldi, tiratene su uno 😉

– Makeup ridotto all’osso significa anche poco o nulla sugli occhi. In questo periodo sto amando molto il look naturale con occhi luminosi e labbra coloratissime. In questo caso, uso tantissimo Bare Study, uno dei miei paint pot di MAC (19.66 euro) preferiti: è luminosissimo e rende lo sguardo subito più bello e riposato. Va lavorato un po’ per non farlo andare nelle pieghette, ma resta il mio preferito in estate 🙂

– E sulle labbra? Si diceva: colore! Quando il sole splende preferisco lasciare i matte nel cassettino (anche perché portare in giro un rossetto con il caldo è un po’ un rischio che vorrei evitare) e afferro sempre i miei  Lip Butter di Revlon (dagli 8 ai 12 euro, a seconda di dove li trovate). Ne ho 4: Candy Apple, Tutti Frutti, Wild Watermelon e Sweet Tart. Sono sheer ma belli colorati, facili da mettere e soprattutto, reggono bene al caldo anche in borsetta, quindi me li porto dietro senza troppi patemi d’animo. Perfetti se si vuole avere un look naturale, ma non si vuole rinunciare al colore sulle labbra. E noi non vogliamo rinunciare MAI al colore sulle labbra 😉

-E last but not least, un prodotto che ho acquistato da poco ma che ha subito conquistato il mio cuoricino: il body mist al moringa di The Body Shop (Euro 11, da The Body Shop o online). Un’acqua corpo rinfrescante e profumata, perfetta da vaporizzarsi su tutto il corpo dopo la doccia,  o prima di vestirsi o anche quando ci si è già vestite. La vaporizzo anche sui capelli e il profumo resta in sottofondo davvero a lungo. In più, moringa è decisamente la mia fragranza preferita tra tutte quelle proposte da TBS: elegante, fresca e acquatica. Ne sono innamorata!

PRODOTTI FLOP GIUDY

1

Sempre alla ricerca dell’eyeliner perfetto, il Micro eyeliner Scandaleyes  di  Rimmel London (Asos, E 8 circa) sembrava avere tutte le carte in regola: punta finissima, waterproof e per di più economico. Se si trova nella categoria ‘flop’ però ci sarà un motivo, anzi, qualcuno in più.
Il primo problema riscontrato è stato che di waterproof non aveva nulla e me l’ha dimostrato più volte rimanendo stampato sulla palpebra superiore. Il secondo problema che ho riscontrato – ben più grave – è stato che dopo 2/3 utilizzi il colore ha iniziato a cambiare passando da nero a grigio scuro e finendo per scrivere poco o nulla sulla palpebra.
Cosa rimane di positivo? La punta davvero molto fine che – con un prodotto all’interno migliore – avrebbe avuto senz’altro successo e la mia approvazione.

PRODOTTI FLOP SIMO

20140629_150827

-Iniziamo dalla delusione meno cocente: il Phytocitrus di Phyto. Questa minitaglia faceva parte di un set acquistato lo scorso anno per circa 5.90 euro e che conteneva uno sconto per lo stesso importo, ergo, preso aggratis :D. Forse per questo la delusione brucia meno e forse anche perché un po’ me lo aspettavo. Nonostante abbia i capelli trattati, trovo che molto spesso i prodotti per lavare i capelli trattati sono troppo poco idratanti. Questo shampoo dovrebbe lavare e illuminare, grazie agli estratti di agrumi, i capelli colorati. Lava bene, “sgrassa” e forse sì, lucida anche un pochino, ma secca davvero troppo i capelli. Niente da fare, per me non va proprio bene. Lo sto finendo usandolo come prima passata per togliere l’impacco di olio di cocco in modo efficace, ma non comprerò di certo il full size. Mai!

-E invece veniamo alla grande delusione del mese. Premessa: la pelle delle mie gambe è coriacea e necessita scrub belli energici per non risultare una coperta di squame. Ho deciso di provare uno degli scrub di &Other Stories (9 Euro) di cui avevo sentito parlare bene altrove. Ho preso la fragranza Maroccan Tea. Il profumo è gradevole: menta e agrumi, davvero rinfrescante. Non mi dà particolare fastidio nemmeno l’idea che sia uno scrub lavante, ma la sua consistenza proprio non mi piace. Quando metto le dita nel barattolo trovo una sostanza appicicaticcia piena di granellini. E’ praticamente un sapone corpo molto denso pieno di granellini. Appena si inizia a massaggiare, questo sapone denso si trasforma molto rapidamente in una schiuma morbida..che però scioglie i granellini prima che abbiano potuto fare uno scrub adeguato. No no no, assolutamente no: mi aspetto che i granellini resistano almeno un po’ sulla pelle prima di dissolversi, altrimenti finisce che mi ritrovo ad usare quantità idustriali di scrub, come in questo caso. Mai più.

Annunci

5 thoughts on “La beauty pagella del mese – top & flop giugno

  1. Awwww ❤ anche a me piacciono i lip butter di revlon, anche se ne ho solo uno e forse non vale xD comunque io ho macaron, e lo uso soprattutto in inverno: è un ottimo colore per tutti i giorni 😉
    Io ho acquistato uno di quei famiger…ahem… famosi blush kiko l'hanno scorso e lo sto apprezzando moltissimo 🙂

    • Oh sì, i blush Kiko sono fantastici, peccato davvero che quest’anno siano stati proposti in colorazioni noiose. Ad ogni modo ho messo gli occhi su quelli della collezione Sport ( o qualcosa del genere), quelli bombati che imitano Chanel per intenderci. Lì pigmentazione e finish sembrano essere migliori e anche i colori sono fun! Speriamo vadano presto in saldo 😉
      *Simo*

  2. Pingback: Summer trilogy capitolo 2 – Skincare essentials | Big Dreams on a Budget

  3. Pingback: Exterminate! Empties Aprile 2015 | Big Dreams on a Budget

  4. Pingback: Summer trilogy capitolo 1 – Makeup essentials | Big Dreams on a Budget

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...