Vuoti a perdere – Empties Luglio

PRODOTTI TERMINATI SIMO

Se state leggendo questo post, significa che sono già partita. In vacanza. Prima che il mese sia effettivamente finito. Per questo motivo, consideratelo un post a metà: il resto verrà insieme ai terminati di agosto, quanto meno per me.

Premessa fatta, vediamo cosa ho finito in queste settimane.

20140721_145603

– Osserviamo un minuto di silenzio per il mio balsamo labbra Labi Plus di Longé. Questa piccola meraviglia, che sa di caramello zuccherino, è stata la mia salvezza durate la “grande aridità” primaverile: il periodo in cui le mie labbra sono state secche secche apparentemente senza rimedio. E poi è arrivato lui. Terminato il periodo difficile ho continuato ad usarlo come balsamo serale per le labbra. Decisamente uno dei prodotti più validi mai provati. Al momento ho ricomprato la pomata per labbra di Dr. Hauschcka e vorrei anche provare la crema per labbra di Biofficina Toscana, ma sicuramente, dovessi mai avere ancora problemi di aridità delle labbra, non esiterò a riprenderlo.

– E per un balsamo labbra amato che se ne va, uno odiato finalmente finisce!!! Festeggiamo tutte insieme!!! Solitamente i burricacao di Burt’s Bees mi piacciono e parecchio, ma questo è stata una vera delusione. Da un burro che si chiama “Ultra Conditioning” io mi aspetto idratazione intensa e continua. E invece no. Questo signorino è tanto “oleoso” e forma una pellicola sottile sulle labbra. Sotto questa pellicola lucida sentivo le labbra seccarsi e bruciare: una sensazione davvero sgradevole. Ho anche pensato che potessi essere allergica a qualche suo principio attivo (può capitare con prodotti eco-bio). Ad ogni modo non lo riprenderò (vade retro) e non me la sento di consigliarlo. Ma se qualcuna avesse avuto esperienze migliori con questo coso qui, please, si faccia avanti, così capisco se sono io ad avere problemi oppure è lui 😉

– E dulcis in fundo il mio solare alla lavanda di Badger Balms. Avevo preso questo solare lo scorso anno su Eccoverde. Peccato che da allora questa linea sia completamente sparita. Brevemente: sono solari eco-bio, con filtri fisici non nano, a base di burri e olii vegetali (questo potrebbe essere un po’ un punto dolente, perché mi pare di aver capito che alcuni olii vegetali si rovinano con il sole; mi fermo qui perché nella vita faccio la psicolinguista e non la chimica e non voglio dire cavolate). Ad ogni modo, ho provato questi solari sia nella versione all’aloe con SPF16 (davvero ottimo) che in questa versione alla lavanda con SPF30. Rispetto alle 16, la 30 è molto più “bianca” e lascia qualche alone. Inoltre, essendo a base di olio di oliva e olio di jojoba (ai primi posti dell’inci), invece che a base di gel d’aloe come l’altra, resta anche un po’ più difficile da stendere e da far assorbire. Ad ogni modo, le ho usate entrambe in città e mi ci sono trovata bene, nessuna scottatura e tanta soddisfazione nell’aver trovato un solare naturale. Peccato siano sparite dal commercio (probabilmente perché non a tutti piace uscire con strisciate bianche sulle braccia, comprensibile), perché io le avrei riprese, soprattutto la 16 🙂

 PRODOTTI TERMINATI GIUDY

Processed with VSCOcam with hb2 preset

Come potrete notare dalla foto qui sopra, questo mese ci ho dato dentro con i campioncini: merito non solo delle recenti pluri visite a Thymiama Milano ❤ ma anche della nuova sistemazione dei campioncini che mi ha permesso di eliminare/regalare quelli che non avrei utilizzato ed avere invece più sotto controllo quelli che mi interessava testare. Ma bando alle ciance, iniziamo a parlare dei prodotti terminati del mese:

 – Sono stata convinta all’acquisto di questa acqua Micellare marcata Auchan da una vecchia review di Drama’nMakeup che ne elogiava non solo l’economicità (costa infatti circa 3 E) ma anche la sua efficacia al pari di altre acque micellari molto più costose.
Pur trovando questo prodotto efficiente per rimuovere il makeup del viso,  non è sicuramente al pari della mia amata Bioderma; innanzitutto questa Auchan è più aggressiva sulla pelle e proprio per questo motivo non la trovo ideale per struccare (anche) gli occhi.
Sul finale però direi che sì, la ricomprererei per struccare il viso e specialmente in estate quando la mia pelle  non necessita di struccanti più delicati ma sicuramente le affiancherei quella Bioderma (che per ora resta sul podio) per completare lo struccaggio degli occhi e per i giorni in cui la pelle si rivela più sensibile.

– Per me un gel doccia deve avere determinate caratteristiche: essere naturale (ora come ora sto cercando di scegliere questi tipi di prodotti anche per il bagno), lasciare la pelle morbida ed avere soprattutto un buon profumo. Due su tre li ha, peccato però che questo gel doccia alla lavanda di Lavera (Eccoverde, 3.99 E) non abbia un ottimo profumo o meglio, non sappia davvero di lavanda: un altro prodotto che millanta questa profumazione ma che invece ne ha solo il vago sentore. Sicuramente non lo ricomprerò.

– Nella mia ricerca del bagnoschiuma perfetto alla lavanda (ossessione), sono incappata in questo shampoo e doccia agli oli di lavanda, timo e rosmarino di L’Amande (campioncino): anche qui posso dire che il prodotto si è rivelato idratante sulla pelle ma purtroppo il profumo del timo e del rosmarino coprono totalmente quello della lavanda. Bocciato.

– Ho provato questo balsamo al dattero di Klorane (campioncino) solamente due volte e da questo poco posso dire che mi è sembrato un buon prodotto districante e lisciante davvero molto simile a quello ai semi di lino de I Provenzali. Profumazione gradevole non invasiva e buona performance finale.

– Ero attratta dalla maschera Clear Improvement di Origins (campioncino) da secoli viste le ottime review, quindi sono stata molto felice di ricevere questo campioncino. Nonostante l’abbia utilizzata diverse volte (circa 5/6) non ho mai visto grandi miracoli nella riduzione dei pori e/o nella pulizia della pelle, trovo che sia semplicemente un’altra maschera a base di argilla che ha solo il pregio di non seccare eccessivamente la pelle. Abbastanza inutile e da non acquistare in formato regolare.

– Dopo che Queen Lisa ha lodato pubblicamente questo struccante occhi bifasico Nivea non ho potuto astenermi dal comprarlo nel giro di breve. Abituata ad utilizzare il bifasico Sephora, ho trovato questo struccante nettamente più efficace, molto più delicato sugli occhi e più economico (Nivea costa circa 4 E per 125 ml. mentre Sephora 9.50 E per 200 ml.). Promosso e già riacquistato!

– Ero alla ricerca di un detergente intimo naturale da diverso tempo e questo campioncino donatomi da Thymiama Milano è stato provvidenziale tanto che alla seconda visita in negozio ho acquistato il formato regolare e lo sto promuovendo giorno dopo giorno.  Come dice il nome, il Detergente delicato di Biofficina Toscana (campioncino) è delicato e lascia la zona intima fresca a lungo.

– Ho testato lo shampoo delicato di Biofficina Toscana (campioncino) nei giorni più caldi ed afosi e purtroppo non ha retto bene: già dopo poche ore dal lavaggio sentivo la cute bisognosa di un nuovo shampoo. Sicuramente non è adatto ai miei capelli o almeno non lo è in estate: rimandato a settembre.

– Un campioncino di Emulsione viso antiossidante Biofficina Toscana (campioncino) mi è durato più di una settimana e posso dire che mi ha incuriosita davvero molto: leggera sul viso ma idratante, mi è sembrata perfetta per la mia pelle mista. Sarà sicuramente uno dei prodotti che terrò in seria considerazione come crema giorno quando avrò terminato mini size e campioncini vari.

– Un piccolo campioncino di esfoliante corpo spa Wisdom of Africa di The Body Shop (campioncino) è servito per i soli stinchi quindi non posso dare un giudizio completo, posso però dire che non mi ha convinta particolarmente dal momento che non ha dimostrato un gran “potere scrubbante”. Buono invece il livello di idratazione.

– Bocciato il gel doccia Vanilla flower di The Body Shop (campioncino): profumo quasi inesistente e per nulla vaniglioso come invece indicherebbe il nome. Peccato perchè stavo proprio guardando incuriosita alla loro linea doccia vista la mia devozione per la loro linea di burri corpo.

– Riponevo tanta speranza nella crema contorno occhi Maracuja C-Brighter di Tarte (mini size) e già mi vedevo a strapparmi i capelli una volta terminata. Perfortunapurtroppo ciò non è avvenuto. Non fraintendetemi: non è male come contorno occhi (notturno per chi ha un contorno occhi grasso come il mio mentre perfetta anche per il giorno per i contorno occhi più delicati) ma sicuramente non da grossi risultati sia per quanto riguarda la luminosità dello sguardo che le rughette sulla zona.
Insomma per una volta niente drammi terminando un prodotto non disponibile in Italia.

Annunci

4 thoughts on “Vuoti a perdere – Empties Luglio

  1. lode a te che riesci a finire qualcosa, non so perchè ma ho i cassetti del bagno pieni di cose mai finite, però devo dire anche che quel balsamo labbra lo avrebbe finito chiunque perchè è buonissimo, si qualunque essere umano che non sia io perchè non è che non l’ho usato, anzi e mi sono trovata anche benissimo ma sono talmente pigra che poi mi scoccio di usarlo e non lo finisco mai

    • LOL Carmela giuro che prima del blog anche io mi lamentavo di non finire nulla, ora invece…mi rendo conto che ogni mese ho una quintalata di roba terminata :O lo so che è noioso ma 1) prova a tenerne traccia e 2) termina prima i prodotti aperti rispetto ad aprirne di nuovi (credimi, questa è moooooolto difficile)
      *Giudy*

      • hihihihihi grazie per i consigli,prima di tutto devo tenere traccia perchè sai a volte non mi trovo benissimo e allora li lascio li nei cassetti ma devo imparare a dire al nuovo che deve aspettare!

  2. Pingback: Vuoti a perdere – Empties Agosto | Big Dreams on a Budget

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...