Una shopping girl a Parigi | haul So’Bio, Bioderma, Hema, Cherry Coke e chipiùnehapiùnecompri

Paris Paris… la Tour Eiffel, gli Champs-Elysées, Ratatouille 😀
Naaaaaaaaaaaah! >_<
Fermiamoci subito qui ammettendo la mia grande perplessità su Parigi: ci sono stata diverse volte ma ancora oggi non trovo sia la “mia” città. Ovvio che la presenza del regno della Felicità Perenne (anche detto Disneyland Paris), di scorci mozzafiato e soprattutto di galette e macarons da piangere dalla bontà, me la fanno amare un pochetto di più 😉

Ma bando alle ciance e andiamo al sodo ovvero agli acquistini fatti qualche settimana fa in un un week end di sole, Halloween e Disneyland. Vi dico subito che non troverete traccia nè di Ladurée nè di Sephora: del primo non amo i macarons (viva viva Pierre Hermé) mentre nella seconda non ho trovato materiale inedito non reperibile su suolo italico.
Come al solito il vero divertimento è stato girare trai corridoi dei supermercati tipo G20 ed entrare in negozi che qui disgraziatamente non esistono (Hema I love you ❤ ). Ovviamente per tutto il resto c’è Disneyland.

SHOPPING @SUPERMERCATO

Processed with VSCOcam with f2 preset

C’è chi entra al supermercato per cercare cibo o acqua o cartigienica. Io no. Io entro nei supermercati stranieri ed automaticamente mi dirigo al reparto bellezza. E a Parigi non sono stata da meno…
In un supermercatino vicino all’appartamento dove stavo, ho acquistato qualche prodotto So’Bio che avevo già in wishlist su Eccoverde e che costava qualche eurino in meno in loco: l’acqua micellare all’aloe vera di cui la socia mi parla benissimo, l’acqua struccante/tonico Immortelle (chi ha capito cosa sia esattamente faccia un fischio xD ) ed infine il bagnoschiuma al latte d’asina che sia mai io rimanga senza bagnoschiuma nel duemilaemai.
Altro marchio da tenere d’occhio nei supermercati parigini/francesi nel caso abbiate un viaggetto a breve è quello di Le Petit Olivier di cui ho molto amato lo struccante occhi.

SHOPPING @HEMA

Processed with VSCOcam with f2 preset

Hema è il regno della felicità subito dopo Disneyland.
Ma <cos’è Hema?> vi starete giustamente domandando. E’ un minimarket di design low cost (stile Tiger) dove vi si trova di tutto, dagli articoli per la casa alle patatine ma soprattutto un sacco di deliziosi ammennicoli da cancelleria.
Conoscevo già questa catena di negozi ma stavolta mi sono lanciata e ho buttato nel carrello quanto possibile: rotoli di washi tape (la diy che è in me ha anche maturato ciò), timbrini natalizi, una nuova agendina per il 2015, formina per biscotti, 100 lucine per l’albero (si sa che il Grinch ne possiede solo 99) e dei deliziosi mini crakers natalizi della tradizione anglosassone che addobberanno la mia tavola di Natale come segnaposto.
Se anche voi adorate questo genere di negozi, vi segnalo che Hema è presente non solo in Francia ma anche in Belgio e Olanda. Che state aspettando a partire?

SHOPPING @DISNEYLAND PARIS

Processed with VSCOcam with f2 preset

Se non siete mai stati a Disneyland Paris non potete capire l’aria di festa e magia che si respira: è davvero un altro mondo in cui sarei voluta restare altri millemila giorni ad abbracciare Topolino, Mary Poppins, Malefica, Elsa e chiunque faccia parte dell’allegra brigata disneyana.
La visita a Disneyland ovviamente implica l’acquisto di gadget favolosssi a cui non si può resistere tipo la tazza stripplata di Alice o la decorazione natalizia sempre a tema Alice Nel Paese Delle Meraviglie (funny story: maltollero Alice & company ma adoro tazze & teiere xD ) e soprattutto le mie nuove fantasmagoriche e sexyssime ciabatte-piedone di Sully di Monsters & Co *.*

 E giusto per non farsi mancare nulla… portiamoci a casa della Cherry Coke per dare sfogo alla mia dipendenza 😀

Processed with VSCOcam with f2 preset

Giudy

Annunci

8 thoughts on “Una shopping girl a Parigi | haul So’Bio, Bioderma, Hema, Cherry Coke e chipiùnehapiùnecompri

  1. Gli acquisti che hai fatto da Hema sono meravigliosi *-* colpisci diretto in uno dei miei punti deboli: la cartoleria! ♥ (PS: adoro le pantofole di Sully! Ho un peluche della sua faccia , e’ il mio personaggio preferito di Monster’s inc *_* e adoro anche il film!)

    • Anche io adoro Sullyyyyyyy è così wubboso ♥
      Comunque penso che la cartoleria sia il punto debole di tutti…io prima di una makeupaddicted ero una cartoleriaddicted sic xD
      *Giudy*

  2. Ma questo Hema è bellissimo!! Mai visto né a Parigi né in Olanda questa estate grrrrr

    Parigi, non l’avrei mai detto, a me è piaciuta tantissimo. Ci tornerei subito, anche perché quando sono andata non ho visitato Disneyland 😦 e me ne sono pentita tanto.

    • Emanuela innanzitutto DEVI andare a Disneyland. Lo so che è una cavolata ma è davvero un posto bellissimo *.*
      Nooooo sei stata in Olanda senza trovare un Hema? Sacrilegio! E’ un posto meraviglioso in cui perdersi e comprare tutto 😀
      *Giudy*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...