What’s inside my beauty bag

Per i curiosi di sapere cosa si nasconda dentro le borse delle persone esiste il tag #whatsindidemybag (nella mia – visto il peso – molto probabilmente trasporto involontariamente pantegane morte xD ) ma per quelli che invece sono interessati a sbirciare nelle altrui beauty bag? Oggi ho deciso di prendere in mano la situazione e portarvi a curiosare all’interno del mio beauty tra makeup, forcine e...

Processed with VSCOcam with f2 preset

Dopo aver visto la foto, scommetto che mi direte che è lui a far pesare la mia borsa e che non ho bisogno di tutta quella roba ma ammetto che *modalità ossessivo-compulsiva attivata* senza tutto questo armamentario non mi sentirei pronta ad affrontare quotidianamente il mondo.

Partiamo dalla mia beauty bag che è di Zoella Beauty e che adoro: ha un colore delizioso e ha raffigurato un piccolo guinea pig nerd che mi fa sorridere ogni volta che lo vedo e poi è molto capiente ed impermeabile (hello bottiglietta d’acqua che mi si apre in borsa 9 volte su 10).
Andando a fondo e scavando, al suo interno ci troviamo elastici per i capelli e forcine come se piovessero (fondamentali per i giorni in cui me ne dimentico o – drama! – si perdono), la batteria del cellulare che in borsa si danneggerebbe (per me è un salvavita!), lima e pinzette perchè non si può mai sapere quando avrò un pelo incarnito o il tempo per un ritocchino volante alle sopracciglia xD .

Farà tanto nonnetta ma non rinuncio a portarmi appresso anche qualche medicinale: mi bastano un paio di pastiglie di Moment, cerottini per l’herpes labiale di cui purtroppo soffro saltuariamente, un cerotto normale (bianco semplice? Sia mai. Viva gli unicorni!), un assorbente per i casi di necessità ed alcuni patch per le veschiche che – soprattutto in primavera – sono sempre dietro l’angolo… e anche dietro il piede 😉

Tra matite e penne, trovano poi spazio anche prodotti di makeup per i ritocchi al volo: cipria (al momento sto utilizzando la Heck of a Blot di Soap&Glory) con funzione mattificante e che deve possere un packaging compatto, resistente e possibilmente anche specchiettino incorporato, un correttore-illuminante in penna come il Touche Eclat di YSL, una matita nera che non si sa mai, una matita contenitiva per rossetti che non si sa mai parte seconda, un mascara mini size perchè mi è capitato più volte di uscire di casa perfettamente truccata MA senza mascara, un matitone di un bel colore acceso tipo questo di Bourjois che mi può servire in caso di necessità sia per le labbra che per le guanciotte ed infine un pennellino per labbra perchè io i rossetti proprio non riesco ad applicarli senza (al momento utilizzo il lip pencil di Real Techiniques che è comodissimo perchè ha il cappuccio per chiuderlo e quindi non si rovina ma è di contro un pessimo pennello).

Per finire, a spasso quotidianamente con me porto anche un igienizzante mani travel size (ottimo quello di The Body Shop al profumo di pompelmo), una crema mani sempre in formato ridotto come quella EOS ed il solvente per unghie in dischetti di Kiko che trovo comodissimo (non sai mai quando un’unghia deciderà di sbeccarsi e ti ritroverai a fissare le tue unghie martoriate maledicendo di non avere del solvente con te).

Pensate che dovrei ridurre l’armamentario oppure anche voi siete conciati come/peggio di me? Sono assai curiosa di sbirciare nelle vostre beauty bag di tutti i giorni!

Giudy

Annunci

12 thoughts on “What’s inside my beauty bag

  1. Avevo scritto un post identico non appena aperto il blog, quasi un anno e mezzo fa. Per curiosità sono andata a rileggerlo e mi sono accorta che se lo rifacessi ora sarebbe del tutto diverso 🙂

  2. Anche io porto tantissime cose con me, forse anche di più! Ho un beauty pesantissimo che non riesco proprio ad alleggerire 😦 anche io porto i Compeed (due tipologie per giunta), cerotti, medicinali e Voltaren! Forse sono pazza, ma vabe’ 😉

  3. Io alterno momenti in cui mi porto qualcosa di molto simile al grido di “metti che succede una catastrofe??” a momenti in cui mi dico che “sticazzi mica abito nel Borneo!”, in più ci aggiungo solo le goccine per la pressione bassa (ciaooooo primavera e rialzo delle temperature!!):D

  4. Pingback: What’s inside my travel beauty bag | Big Dreams on a Budget

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...