Most Played | Maggio 2015

Most played significa i prodotti beauty (+ 1 extra) che abbiamo più usato e sfruttato questo mese  il che non vuol dire solo quelli che abbiamo amato ma anche quelli che stiamo scoprendo, quelli che  abbiamo tentato (talvolta senza successo) di farci piacere, quelli che abbiamo cercato di terminare al più presto e ancora quelli che d’ora in poi non vogliamo più abbandonare.

Se volete conoscere il resto del team, fate riferimento alla creatrice del TAG ovvero miss GoldenVi0let 😉

MOST PLAYED SIMO

20150528_114136

Sento l’arrivo della bella stagione e la voglia di diminuire il trucco e sembrare naturalmente strepitosa. Ora, sappiamo tutte che il no-makeup-makeup è la cosa più lunga e difficile da ottenere, e stesso discorso vale per avere pelle e capelli splendidi. Altro che acqua e sapone: creme, maschere e tanta tanta pazienza.

Sui miei capelli fini ed estremamente elettrici, sto sperimentando con grande successo il Balsamo Volumizzante Protettivo di Biofficina Toscana. E’ il primo prodotto per capelli di questo marchio che provo, ma sono davvero super soddisfatta. Idrata le mie lunghezze bistrattate e lascia i capelli leggeri e setosi. Ha un profumo incantevole tra l’altro e rende il momento dell’imbalsamazione xD estremamente piacevole. Questo balsamo ha già un posto nel mio cuore e credo che non lo abbandonerò più 🙂

Per la pelle del corpo mi sto dando alle maniere forti invece, utilizzando lo Scrub Corpo di Le Petit Olivier all’olio di oliva. Finalmente l’amica Esselunga ha iniziato a tenere anche diversi prodotti bio e non ho resistito a provare questo docciaschiuma arricchito di piccoli granellini scrubbanti. E’ uno scrub molto delicato (non aspettatevi effetto cartavetrata), ma i granellini non si sciolgono e disperdono nella schiuma (come accadeva col famigerato scrub di …& Other Stories) permettendo un massaggio prolungato (e le mie gambe richiedono molto molto tempo per essere pseudo-normali). Direi che dato il buon inci, il costo (circa 7 euro) e la reperibilità, questo scrub mi sta piacendo davvero molto.

Sul viso io vado di peeling invece (noto che per quanto ottimi alcuni scrub viso – ciao ciao REN – il peeling enzimatico è decisamente più indicato per la mia pelle). Una delle mie adorabile amiche mi ha regalato per Natasqua (n.d.r. Pasqua nel mondo reale) la Maschera Peeling Enzimatico Vinoperfect di Caudalie. (n.d.a. credo che questa maschera sia uscita dal commercio nelle ultime settimane e sia stata sostituita dalla nuova Maschera Peeling Glicolico, che pare essere molto molto simile.) Allora questa maschera è top. Seriamente. La utilizzo un paio di volte a settimana sulla pelle pulita, la lascio agire circa 10 minuti e risciacquo e la mia pelle è rinata: luminosa, compatta, morbida e liscia. Davvero non pensavo fosse possibile un risultato del genere. Tra l’altro è una maschera molto delicata che non pizzica e non arrossa. Ovviamente, essendo estate, usando una maschera peeling è strettamente raccomandabile una protezione solare molto alta (io alterno una 30 a una 100 – che uso nelle giornate assolate).

E ovviamente, dopo tutto questo restauro, come non completare una pelle fresca e luminosa con un rossetto “sparaflashato”? Sto abusando ultimamente del True Colour Lipstick di Sleek nella colorazione Candy Cane, un fuchsia caldo quasi fluo. Questi rossettini Sleek sono molto cremosi e pigmentati, non seccano per nulla le labbra e hanno una durata decente. Ovviamente se mangiate se ne vanno e comunque dopo un 3/4 ore vanno ritoccati. Ricordiamoci che costano circa 5 euro e non possiamo pretendere la luna. Ad ogni modo, per colori così folli, preferisco rivolgermi a marchi che offrono buone prestazioni a prezzi civili. Compromessi insomma 🙂 Bè, questo rossetto è favoloso, urla estate e mi illumina tantissimo… immagino che resterà nei miei top products a lungo quest’anno!

Sulle unghie la banalità, ovvero il color verde acqua – ribattezzato Tiffany – ma con una novità, ovvero il Perfect Gel Duo di Kiko. In questa linea la colorazione si chiama Milk Mint ed è praticamente identica alla colorazione Lattementa (maddai!) della linea base (anche se dalla confezione i due colori sembrano piuttosto diversi). La novità di questa linea, per me, sta nella durata garantita dal top coat piuttosto che dall’effetto gel che onestamente non vedo. Ad ogni modo, tenersi su uno smalto per 6 giorni, quasi intatto, per me, è record e mi ricompensa delle 2 ore di applicazione che mi ha richiesto (ma io ci metto secoli con ogni smalto) e dei 7.90 euro che ho devoluto a Kiko. Credo che con i saldi – se mai andranno in saldo – farò un pensierino su qualche altro colore.

E siccome labbra fuchsia e unghie verdi sono troppo sobrie per me, perché non indossare una favolosa camicia con delle sirene danzanti? Presto fatto. Grazie Zara che ogni tanto illumini le tue collezioni bianche/nere/blu/beige di qualche colore e – addirittura – di qualche stampa. Non so resistere a tessuti con belle stampe …e questa per me era carinissima. La camicia in sè è in un tessuto indegno – puro acrilico – ma sopporto pazientemente perché è troooooppo bella 🙂 (conosco due aggettivi, lo so, e me ne vanto 😉 ).

20150528_114258

MOST PLAYED GIUDY

Maggio: un’esplosione di fiori e colori, la natura che si risveglia e il trucco che si veste di colori primaver… ancheno.

Processed with VSCOcam with f2 preset

Ok, posso anche non aver tempo di truccarmi per bene ma la pelle deve essere perfetta o quanto più vicina possibile INDI con l’arrivo delle prime calure e dei primi sudori *bleah* mi sono affidata al fondotinta Fit Me Shine-Free di Maybelline (n.d.a. purtroppo nonostante sia uscito sul mercato americano più di un anno fa non risulta ancora reperibile in Europa): un comodo stick dalla consistenza sul secco andante, perfetto per tenere sotto controllo la zona T (fronte, naso e mento) senza neppure aver bisogno della cipria.
Ovviamente utilizzare lo stesso prodotto sulle guance non è contemplabile in quanto me le renderebbe aride quanto il deserto nel giro di un nanosecondo, ecco quindi entrare in gioco il mio fondotinta primaverile preferito ovvero il Face&Body di MAC (io utilizzo la colorazione C1): leggero, morbido e dal finish luminoso. Tù fondotintas ar better ten uan.

Per la serie truccarsi al mattino è sopravvalutato (molto meglio rotolarsi nel letto), io e il paint pot di MAC nella colorazione Bare Study siamo diventati BFF: basta un primer sotto (sorry ma sulle mie palpebre oleose senza un primer con le balls i paint pot non resistono manco in inverno) e poi mi schiaffo questo ombrettino in crema champagnino uber luminoso che mi dona uno sguardo decentemente fresco e pronto ad affrontare la giornata lavorativa in meno di 5 secondi.
Nei miei momenti di massima esaltazione e creatività sono invece riuscita a dilettarmi con l’eyeliner, cosa che è divenuta assai più semplice dal momento che ho avuto finalmente il coraggio di sverginare Blacktrack di MAC e posso così ora cantarne le lodi ogni volta che lo utilizzo vista la sua morbidezza e facilità di stesura (capite che dopo tipo 3 anni di eyeliner in gel di Maybelline un pochetto forse si era pure seccato. Forse.)

Pensavate che come bonus giocassi la carta borsa primaverile/yankee candle profumata/saiilcavolocosa cuoricioso? E invece beccatevi uno (pseudo) medicinale ovvero il mio salvalabbra per eccellenza quando sono martoriata tormentata dagli herpes labiali come in questo periodo: i cerottini invisibili per labbra di Compeed. Piccoli, invisibili e curativi, senza di loro non so come farei. A tratti ancora ricordo i brutti tempi in cui la facevano da padrone creme&cremine biancastre super visibili ed imbarazzanti (hello Zovirax sto parlando con te!). Sempre a portata di mano, ops, di labbra.

Annunci

5 thoughts on “Most Played | Maggio 2015

  1. Adoro questo genere di post sui beauty blog, sono sempre pieni di cosine interessanti *O* mi ispirano moltissimo il docciaschiuma scrub e la maschera Caudalie! La camicia è adorabile, inizialmente non avevo fatto caso alle sirene XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...