Big dreams on… a birthday wishlist

E se non bastasse una quasi insana passione per makeup, style e telefilm, le due sognatrici on a budget qui presenti condividono anche il mese del compleanno, ovvero agosto.

A poche settimane dai nostri compleanni le nostre conversazioni su whatsapp sono dominate da un solo argomento: cosa vogliamo per i nostri compleanni? Cosa vorremmo ricevere da amici e parenti? (si sa, è sempre meglio lasciar intendere in modo abbastanza esplicito quel che si desidera, così da non trovarsi a dover tirar fuori l’espressione “sparkle surprise” che abbiamo archiviato a Natale).

Ecco quindi le nostre wishlist, piene di novità che vogliamo provare… e magari recensire 😉

HAPPY BIRTHDAY SIMO

birthdaywishNell’ultimo anno ho abbracciato a 360 gradi il mio amore per lo stile vintage o come amo definirlo io, “per le cose vecchie”. Dagli accessori al makeup agli oggetti che mi circondano, sempre di più mi trovo a scegliere tra linee e stili di ispirazione passata… così come mi sono trovata a fare quando ho iniziato a pensare a cosa volessi ricevere per il mio compleanno.

Iniziando dal makeup, devo ammettere che io sono forse l’unica blogger italiana che ancora non ha ceduto ai rossetti Nabla. Lo so che dalle blogger ci si aspetta che si immolino sull’altare dell’ignoto e che provino ad occhi chiusi ogni novità, ma io ho da sempre una resistenza a ciò che fa subito molta hype. Long story short, la mia wishlist è ora pronta a includere qualcuna delle colorazioni che più mi ispirano, come Portrait, Alter Ego e il nuovissimo Balkis. Dato che non ho conoscenza di blogger con pelle chiara e capelli rossi, magari ricevere alcuni di questi rossetti potrebbe essere un modo utile per fare anche un servizio alla comunità 😉  Per quanto riguarda gli occhi invece, sono quasi sicura di aver scelto l’ombretto che completerà la mia palettina Nabla everyday, ovvero Wild Side: perfetto per ricreare i look più naturali che ultimamente mi ossessionano.

La cura dei capelli è diventato ormai quasi un lavoro a tempo pieno per me 🙂 Ho capito che la giusta spazzola può davvero fare la differenza e mi sento pronta per passare alle setole di cinghiale (come quelle della spazzola ovale Tek) per creare tutte le trecce e chignon che voglio. Ecco, per non torturare i capelli, vorrei anche almeno provare i nuovi Invisibobble. Devo dire che a vederli non mi sembra che possano “tenere” davvero le varie acconciature… ma se qualcuno volesse un’idea per un regalino molto poco costoso, li proverei volentieri!

Vintage anche negli abiti. Ho recentemente scoperto il sito (e sartoria) Lady V London che mi ha fatto letteralmente perdere la testa. Gli abitini proposti su questo sito vestono letteralmente ogni taglia (dalla 36 alla 60), hanno tessuti di ottima qualità (quasi tutto è 97%cotone), fantasie e linee adorabili e prezzi tutto sommato contenuti (in media sui 70 euro – dipende molto dal cambio euro-sterlina). Il modello che preferisco è il tea dress e il nuovissimo arrivo con stampa a fenicotteri rosa è così bello che se lo avessi non lo toglierei mai, non trovate?

Anche gli accessori sono importanti e credo che candidate all’autoregalo siano le splendide scarpe con linea anni 40 di Mauro Leone. Sono anni che non prendo scarpe da altri negozi e non sono mai stata delusa. Anzi, quest’anno sono comparsi anche dei piccoli sconticini estivi molto molto apprezzati.

E dato che nessuna wishlist che si rispetti è completa senza almeno un gioiello, ecco che nella mia deve esserci qualcosa di ispirazione “d’altri tempi”. Trovo adorabile il braccialetto con cristalli e opale di Lovett & Co. (anche questo in vendita su LadyV London).

HAPPY BIRTHDAY GIUDY

wishlist1

Ho i gusti molto difficili (ma va?) e spesso mi lancio in shopping pazzo ed avventato col risultato che giunge un momento – anche detto lo stipendio – in cui acquisto quello che sto bramando in quel periodo (ma va?). Ecco quindi che in fatto di regali, abbraccio calorosamente chiunque mi doni carte regalo che mi permettono di cedere agli sfizi momentanei 😀

Ovviamente non sto dicendo che non possiedo alcuna wishlist, anzi, in ogni negozio virtuale che frequento regolarmente c’è un carrello pieno ad attendermi 😀 . Ai vertici di questa wishlist staziona da mesi la palette di blush di Hourglass: non solo è bellissima esteticamente ma ne sento parlare benissimo da ogni blogger faiga che si rispetti ed in più è diverso tempo che non cedo ad un blush serio… e questi sarebbero addirittura tre!

Sempre a proposito di polveri, la cara Mary-Lou Manizer di The Balm stra-utilizzata da Nikkie in ogni tutorial (io non mi lascio mai condizionare), mi chiama da diverso tempo. Come mai non l’ho ancora fatta mia? Forse ho sempre avuto il timore degli illuminanti iper pigmentati anche se ora che lo strobing it’s a thing… potrebbe essere il momento giusto per brillare senza preoccupazione 😀

Sempre per la serie poco influenzabile, se già volevo fortemente il Convertible Color di Stila (prodotto in crema dal duplice uso per guance e per labbra), dopo il video di LisaTheQueen lo sto bramando ancor di più *.* Ovviamente il colore che utilizza lei (Rose) pare perfetto anche per me… suggestione?

Chi mi conosce bene sa che vi sono due marche di cui non ne ho mai abbastanza. La prima è REN, una linea di skincare che amo follemente e di cui sto guardando con occhi a cuoricino il suo ultimo prodotto ovvero il nuovissimo siero viso Wake Wonderful night – time facial. Un nome un perchè ❤ Sicuramente da provare prima o poi insieme a tutti i prodotti viso e corpo che ancora non ho testato.
L’altra marca del cuore è Jo Malone London di cui amo i profumi ma di cui non ho provato null’altro. Mi attirano sempre moltissimo detergenti, creme e candele ma il prezzo mi scoraggia sempre dall’acquistarli. Se fossero un regalo invece…

Pennelli. Qualcuno ha detto pennelli? “Non si hanno MAI abbastanza pennelli” (cit. la mia amica B.) e non posso non esser d’accordo con questa affermazione. Avrei potuto wishlistare quelli Zoeva che voglio provare da secoli ma questi di Lottie London (li potete trovare su Asos) mi sembravano deliziosi così colorati e cicciotti *.* Se invece volete prendermene uno solo ma meraviglioso puntate su MAC e vi bacerò i piedi 😀

Passiamo ai desideri extra makeupposi, sto puntando una tracolla di Zara in simil cuoio dall’aspetto molto boho che potrebbe divenire la mia nuova compagna giornaliera per il prossimo autunno. Ci sto ancora pensando ma mi piace: voi che ne dite?
Wish wish wish un anello col buco (questo è di Ottoman Hands, un brand rivenduto da Asos) che sto cercando da tantiiiiiissimo tempo. Lo trovo davvero molto carino e insolito, per caso ne avvistati di simili di qualche altra marca?

***

Finiamo così di sognare e nell’attesa di un nostro prossimo haul compleannoso (ci auguriamo molto ricco) vi chiediamo cosa state desiderando e wishlistando voi in questo periodo 🙂

meme

Annunci

3 thoughts on “Big dreams on… a birthday wishlist

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...