Wishlist USA

Per quelli che a breve andranno a farci un giretto, per noi che guardiamo sempre alle nuove uscite, per chi ha amici/parenti/conoscenti che possono imbarcare robbbbba makeupposa… ecco per tutti voi – e per noi stesse – un breve riassunto delle wishlist da materializzare rigorosamente su suolo americano 😉

SIMO wishlista

Questo post cade al momento giusto e confesso di aver spinto un po’ in questa direzione dal momento che sono quasi in partenza per gli States e devo capire su cosa “investire” 😉  Ora, sempre che resti qualcosa dopo il Black Friday, ecco su cosa mi piacerebbe avventarmi una volta messo piede in un mall. E poi in fin dei conti… sarà quasi Natale 😀

wishlist usa

Da qualche mese sto puntando la palettina Showstopper di Tarte. Ho provato diversi ombretti matte di questa marca e li ho amati moltissimo. Mi piace che in questa palette ci siano sia ombretti matte che ombretti metallici, sempre stando nel range dei neutri. La cosa che più mi attira però, se devo essere sincera, è quel blush di un bell’arancio caldo al centro, e non mi dispiace nemmeno l’idea di avere una terra e un illuminante a portata di mano per un contouring veloce. Chissà.

Molti meno dubbi li ho verso Tarteist, l’eyeliner in crema – venduto con pennellino angolato – sempre di Tarte. Promette una linea sofisticata e ultra matte: da vera pinup! Sarà mio!!!

Sul versante drugstore, mi sono lasciata convincere dalla socia a provare uno dei Creamy Matte di Maybelline, ovvero Touch of Spice. Ok dai, facciamo due: anche Divine Wine mi ispira tantissimo ❤

Una delle tappe che mi sogno è Bath and Body Works. e se già dallo corso anno avevo puntato i set natalizi (ma ahimé invano.), quest’anno cercherò di non farmeli sfuggire: Winter Candy Apple, Vanilla Bean Noel, Twisted Peppermint… con nomi così avete già un posto nel mio armadietto beauty 🙂

E ovviamente, non posso esimermi da fare una tappa nel paradiso delle candele, ovvero uno Yankee Candle Store dove farò il pieno di tart e jar ma sicuramente lei, Gingerbread, verrà a casa con me!

Se poi sarò molto molto fortunata, forse riuscirò ad agguantare anche uno degli splendidi porta candele di Bath and Body Works, ma qui mi serve tanta tanta fortuna. Black Friday ti temo assai.

GIUDY wishlista

La mia wishlist ammerigana è decisamente variegata ovvero mostra come ci si può muovere abilmente tra drugstores e Sephora spendendo moderatamente (moderatamente mi pare un bel termine no? 😉 ). 1Non c’è niente da fare, dopo avere provato i rossetti Creamy Matte di Maybelline ne voglio ancoraaaaaa e dopo un nude (il bellerrimo Touch of Spice) mi butterei volentieri su un bel borgogna come Burgundy Blush *.* Un vero sogno per le mie labbra!

Sempre di Maybelline mi ispira un sacco il loro nuovo mascara The Falsies Push Up Drama che promette ciglione iper-mega-super-volumizzate. Se funziona ne importo uno stock intero in Italia!

Non di solo makeup vive la Giudy, e così mi perdo a sognare alcune fragranze Yankee Candle che qui sono difficili da reperire (o si trovano solo in maxi jar) immaginandomi i profumi di Cotton Candy, Blueberry Scones e Beach Wood… aaaaaaaa riuscirò mai a sniffarle???

Quando dai prodotti drugstore passo a Sephora, i miei occhi si illuminano dinnanzi alle marche da noi irreperibili e ai cofanetti natalizi. E’ da qualche settimana che ne ho adocchiato uno contenente diversi tipi di burrocacao Sugar della Fresh. In full size uno di questi burrocacao costa sui 20$ (circa 17 euro :O ) ma comprarne 3 per la stessa cifra mi sembra decisamente più conveniente… potere dei minisize!

Nei miei desideri da infinito tempo anche lui, il rossetto liquido di Kat Von D Bauhau5 che prima o poi sarà mio. Punto. Ci sono certezze nella vita anche perchè più vedo swatch e più sento la necessità di aggiungerlo al mio stash makeupposo. Capita anche a voi vero?

***

Dopo questo post, sareste interessati ad un post sui consigli per come investire i vostri dollari ovvero cosa conviene comprare e cosa consigliamo di comprare (aka marche non/difficilmente reperibili in Europa) negli States? Fatecelo sapere che ci mettiamo all’opera 🙂

Annunci

2 thoughts on “Wishlist USA

  1. che meraviglia! anch’io bramo un pò di sano shopping USA! il portacandele bath and body works è spettacolo e quel rossetto liquido di Kat Von D!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...