EXTERMINATE! Empties Ottobre 2015

Siamo più determinate dei Dalek a terminare tutti i prodotti (o quasi) in nostro possesso. Non ce ne sarà per nessuno: da quelli che amiamo a quelli che non vediamo l’ora di buttare, finiranno tutti STERMINATI.

1

(s)terminati SIMO

Anche questo mese… perso miseramente nel tentativo di sterminare più robba della socia. Vediamo comunque quel poco che ho finito 😉

20151027_100346

Prodotti per la doccia a gogo, vi avviso!

– Finalmente ho terminato il Bagno Doccia all’Ylang e Monoi si So’Bio Etic. Un buon bagnoschiuma senza dubbio. Delicato sulla pelle e, se usato con le magiche spugne a retina di Ikea, bello schiumoso e durevole, peccato solo che il profumo fosse impercettibile 😦 Questo mi ha un po’ delusa perché mi aspettavo qualcosa di avvolgente e invece si avverte solo un leggerissimo sentore fiorito e niente di più. Ok che i profumi non fanno bene alla pelle… ma bisognerà pur morire di qualcosa 😀 ! Io voglio profumo!

– Lo shampoo Sensitiv alla Mandorla e Amamelide di Lavera è stato terminato dal mio moroso ma l’ho provato anche io e l’ho trovato delicato e con un buon potere lavante, un ottimo prodotto se si è in cerca di qualcosa che non sia aggressivo verso la cute. Non fa moltissima schiuma quindi ho trovato un po’ difficoltosa la gestione sui capelli lunghi ma in generale è stato apprezzato.

– Breve escursione fuori dal mondo doccia per tessere le lodi della Mud Mask al Cioccolato di Montagne Jeunesse

chocolate_mud_masque-yl-chocolate-efs_1Metto qui una foto della confezione intera (dato che stupidamente ho tagliato la mia in modo irreparabile) anche per disambiguare il prodotto, nel senso che Montagne Jeunesse fa diverse maschere al cioccolato, ma posso parlare solo di questa.
Dunque, questa bellezza mi è bastata per ben 5 maschere e l’ho pagata 2 euro da Tigotà. E’ una maschera morbida e super cioccolatosa che si secca dopo circa 5 minuti di applicazione e va normalmente rimossa con acqua tiepida. Il risultato è pazzesco: pelle fresca, tonica e compatta e devo dire che con applicazioni costanti (una volta alla settimana per 5 settimane), sono riuscita ad avere anche un risultato abbastanza durevole. Peccato sia finita e non riesca più a reperirla nel mio amichevole Tigotà di quartiere. Sono tristissima 😥

20151103_132610

– Gli ultimi due prodottini finiti sono l’accoppiata shampoo+balsamo di Ultradolce alla Lavanda e alla Rosa. Devo dire che mi hanno dato soddisfazione: profumo fantastico, abbastanza delicati e parlando del risultato capelli visibilmente più lucidi (per i miei capelli pazzerelli un vero miracolo). Unico neo: la presenza di siliconi nel balsamo che se da un lato contribuisce a lasciare i capelli morbidi e lucidi subito dopo lo shampoo, dall’altro in un paio di giorni li rende pesanti e “sporchi”. Continuo a non amare il silicone nei prodotti per capelli. Non tanto per questioni “ecologiche” – dal momento che mi tingo i capelli con roba chimica – quindi non penso che il silicone possa fare chissà che, ma proprio per questioni di gestibilità del capello. Con balsami senza silicone, me la cavo con due shampoo a settimana mentre con questo genere di prodotti invece devo salire a 3 ed in estate a 4: davvero troppo per i miei poveri capelli :-/

(s)terminati GIUDY

Continuo di mese in mese a sterminare prodotti: nessuno mi fermerà ahahahahahahahahaha (risata malefica).

Processed with VSCO with f2 preset

Quali prodotti mi saranno piaciuti? Quali invece sarò stata ben contenta di terminare?

Makeup

Processed with VSCO with f2 preset– Addio ad uno dei mascara migliori dell’ultimo anno ovvero l’Outrageous Curl di Sephora (qui in minisize) di cui vi avevo parlato anche in un vecchio most played: nerissimo, rende le ciglia super drammatiche, ha uno scovolino piccolissimo ed è perfetto per chi è ciglia-sfigatelle dotato. Sicuramente da ricomprare (magari sempre nella versione minisize che ora vendono da Sephora).

– Repulist trai rossetti e devo dire addio alla tinta labbra YSL ormai maleodorante e inutilizzata da diverso tempo. A suo tempo l’ho utlizzata davvero molto: resiste a lungo sulle labbra, le lascia morbide e dona loro un effetto vinilico. Contro: rende le labbra appiccicaticce.

– Nello stesso raid rossettoso ci è finito purtroppo anche Pannacotta di Neve Cosmetics (quando bisogna buttare un rossetto? Basta osservarlo o nella maggior parte dei casi… annusarlo!), uno dei miei rossetti preferiti e uno di quelli più utilizzati evaH. Morbido sulle labbra, confortevole, colore nude perfetto e con un profumo paradisiaco di torte e vaniglia. Sicuramente da riacquistare-

– Nell’epoca pre tinte labbra (o quando ancora esse si stavano affacciando nel mondo beauty), avevo acquistato in quel di Londra il sigilla labbra Lipcote che prometteva di fissare il rossetto; peccato che il suo tasso alcolico sia altissimo tanto da essere per me immettibile (bruciore e secchezza immediata). Bocciatissimo.

– E’ giunta ormai l’ora di proclamare il decesso dell’eyeliner in gel di Maybelline (classico nero). Usato e strausato, l’ho trovato davvero un prodotto valido: resistentissimo e super nero come tutti gli eyeliner dovrebbero essere. Ovviamente poi conta la precisione della mano che lo mette 😉

Cura del viso

Processed with VSCO with f2 preset

Struccante bifasico Nivea: neeeeeeeeeeeeeeeeext (ovvero vedere uno qualsiasi degli Exterminate passati).

– Avevo acquistato il siero Resurfacing AHA Concentrate di REN piena di belle speranze: le review sono tutte eccellenti ed i prodotti che ho utilizzato di questa marca si sono rivelati tutti ottimi. Ecco, ho trovato il mio ago nel paglialio :/ ovvero l’ho trovato totalmente inutile e non ho riscontrato alcun beneficio nel suo utilizzo: i segni di espressione sono rimasti, le macchiette pure e la grana della pelle non è cambiata… Investite i soldi in un altro prodotto.

– Seconda boccetta per me del siero viso Antiossidante Biofficina Toscana (review dettagliata qui) e continuo a trovarlo un ottimo prodotto che combina economicità e risultato. Io lo utilizzo generalmente la sera sotto la mia crema abituale ma è ottimo se avete ad esempio una crema troppo leggera: basta mixarla al siero per ricevere un boost di idratazione. Io poi lo trovo ottimo solo soletto d’estate: l’unico che riesce a non farmi squagliare il viso 😀

– Sono da sempre un’amante dei burrocacao EOS anche se ultimamente li utilizzo unicamente nella fase pre rossetto dal momento che idratano leggermente le labbra senza essere troppo corposi. Il profumo di questa versione lilla… baaaaaah. Però esteticamente è delizioso 😀

Cura del corpo

Processed with VSCO with f2 preset

– Purtroppo lo scrub corpo More Than Mortal di Lush non è un prodotto reperibile da noi (appartiene alla Lush Kitchen in vendita in pochissimi negozi in UK) ma… accidenti se è buono! Profuma di ananas ed i suoi granelli sono ottimi per uno scrub intensivo come piace a me. Ne piangerò la sua scomparsa…

– Avevo letto lodi della maschera per capelli ai semi di girasole di Maternatura e confermo la sua validità: nutre i capelli in profondità e come bonus ha un delizioso profumo di sole (sì anche il sole ha un profumo per me 😛 ). Da ricomprare.

– La crema corpo all’olio d’oliva di Le Petit Olivier è ottima soprattutto in questa stagione dal momento che nutre molto la pelle. Evitare invece in estate quando rischia di essere troppo grassa ed intensiva.

– Al contrario della crema corpo sopra citata, la lozione spray al cocco di Yes To Coconut è ottima in estate: leggera e fresca, idrata quanto basta lasciando sul corpo un delizioso profumo al cocco (frutto, non artificiale) molto estivo e vacanziero.

– La crema mani Rose Otto di Dr Organic ha un ottimo profumo di rosa ed idrata a fondo le mani. Se cercate una crema che si asciughi subito… questa non fa al caso vostro infatti va lavorata per almeno 3/5 minuti buoni.

– Ho una passione per i profumi Jo Malone (e se ci seguite da qualche tempo l’avrete ormai capito) e lo scorso anno mi ero innamorata di questo Sea Salt & Wood Sage. Se alle parole “sale marino e legni di spiaggia” pensate subito ad un profumo fresco ed estivo… dovete andare nel primo counter Jo Malone a sniffarlo perché invece trovo che questo sia il perfetto profumo invernale che ti fa pensare immediatamente al mare d’inverno.

Campioncini

Processed with VSCO with f2 preset

– Sono riuscita a provare un paio di volte lo shampoo Cedro & Finocchio di Alkemilla ma non mi ha entusiasmato, mi ha anzi lasciato i capelli piuttosto secchi. E’ un problema solo mio oppure qualcun’altro l’ha sperimentato utilizzandolo più volte?

– Già provato in campioncino e continua il parere abbastanza positivo del Balsamo Volumizzante Protettivo di Biofficina Toscana che mi ha lasciato i capelli soffici ma non troppo appesantiti. Da riprovare.

– Lo scorso anno avevo provato il Balsamo Concentrato Attivo di Biofficina Toscana nel regolare formato ma non mi era piaciuto: troppo pesante per i miei capelli. Riscontrato ancora oggi lo stesso problema tanto che tempo un giorno e mezzo ed i miei capelli son stati già da rilavare.

– Provato di nuovo anche lo Shampoo Delicato di Biofficina Toscana che continua a lasciarmi indifferente.

– Ho trovato la Crema Restitutiva di Antos un buon idratante sia per il giorno che per la notte. Discorso diverso per la Crema Protettiva sempre di Antos che è decisamente più corposa ed adatta solo alla notte o a pelli decisamente disidratate.

– Ho provato per la prima volta la maschera viso Rassodante monodose di Lavera (la confezione basta circa per 3/4 applicazioni) e mi è piaciuta davvero molto: rende la pelle più morbida e tonica in soli 10 minuti. Da ricomprare!

– Quando ho voglia di cambiare profumazione della mia doccia, utilizzo una capsula di bagnodoccia di Sephora e pian piano sto provando diverse profumazioni. Questo mese boccio Blueberry (sembra di stare dentro un chimicissimo yogurth ai mirtilli) mentre promuovo Thè Vert (delicato e fresco) e soprattutto Fleur de Coton (sa proprio di cotone e lenzuola pulite) che prima o poi acquisterò in full size.

Annunci

One thought on “EXTERMINATE! Empties Ottobre 2015

  1. Pingback: Exterminate! Gennaio 2016 | Big Dreams on a Budget

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...