Haul Lush | A very merry Lush Xmas

Natale non è Natale senza Lush ed i suoi mirabolanti pacchetti regalo (quest’anno ancor più belli, divertenti ed ecologici), i prodotti in edizione limitata e le ballistiche di super effetto.
Se per i primi aspetto di ritrovarmene qualcuno sotto l’albero *wishwishwish*, per gli altri mi sono data da fare nei giorni scorsa quando sono capitata nella Bottega di via Torino a Milano per una lushissima presentazione a base di zucchero filato e magiche ballistiche disciolte in acqua (potete trovare le foto sia su facebook che instragram).

Dopo l’evento, gli acquisti e soprattutto dopo aver tirato fuori dal mio profumatissimo sacchetto il bottino, mi è venuta voglia di parlarvi dei prodotti che sto utilizzando e di quelli che ho osservato in azione perchè si sa: non c’è Natale senza un piccolo (ma meglio uno grande 😀 ) dono Lush.

Prodotti per la doccia e il corpo

Processed with VSCO with f2 presetI bagnoschiuma di Lush sono favolosi: fanno un sacco di schiuma  e lasciano la pelle morbida morbida, l’unico vostro compito è trovare la profumazione del cuore tra le molte proposte. Io quest’anno mi sono innamorata di Lord of Misrule a base di patchouli e pepe nero (ve ne avevo già parlato qui) ma sicuramente un sacco di voi cadranno vittima di Regina di Rose* che sembra essere una rosa vera spremuta in bottiglia.

Per quanti invece amano lavarsi coi saponi, il mio naso è stato irresistibilmente attratto da Baked Alaska che profuma di mirto limone australiano, pompelmo e ylang ylang: un vero concentrato di energia e buonumore a prima sniffata. Penso ne farò incetta prima che finisca perchè nel mio bagno non può mai mancare un sapone Lush per lavarsi le mani.

Processed with VSCO with f2 presetFirst Snow* è una polverina impalpabile che, una volta cosparsa sul corpo, dona un riflesso argenteo e profuma la pelle di lime e arancia rossa. Sicuramente è un prodotto adatto genericamente al clima festivo ma mi sento di consigliarla a chi ha un’età inferiore ai 20 (ok dai, 25) anni, a chi deve riflettere sotto le luci oppure a chi vuole imitare Miley Cyrus che canta Wrecking Ball… ovviamente nei panni della palla da discoteca cavalcata dalla cantante 😀 .

Altrettanto festivo e profumato ma senza la “sparkling suprise”, è la gelatina da bagno Santa’s Belly*: è vero che ha al suo interno delle stelline ma – fortunatamente! – non restano sul corpo e servono solo a rendermi felice ogni volta che la osservo, ha un profumo vagamente fruttato ed alcolico (al suo interno vi sono succo di mela e vino rosso) ed è consigliatissima soprattutto nelle docce a due 😉
Io adoro le gelatine e le trovo non solo molto comode ma anche assai piacevoli a livello tattile. Il mio consiglio in più è quello di porre la gelatina in freezer per una decina di minuti: con l’acqua bollente produce un vero brivido caldo 😉

Processed with VSCO with f2 presetIl panetto di scrub Salt and Pepper Mint bark* ha un profumo assai intenso di menta piperita che può non piacere a tutti e ha il compito di esfoliare il corpo ed idratarlo nel medesimo tempo grazie al burro di cacao che ha al suo interno.
Mi raccomando: non lasciatelo vicino all’acqua o si squaglierà, vi consiglio invece di farlo asciugare ogni volta dopo averlo utilizzato e riporlo con cura in un posto asciutto (o nel pratico contenitore di latta di Lush).

Ballistiche

Le ballistiche sono uno dei prodotti di punta di Lush da sempre e lo posso ben comprendere: anche io ne sono totalmente dipendente e non sono ancora riuscita a trovare una valida alternativa. Per il Natale poi c’è da cadere dalla seggiola (direttamente in vasca!): stelle,  anelli d’oro e bacchette fatate… una vera meraviglia per gli occhi e per l’olfatto!

Star Dust* è una bomba da bagno (ovvero che fa un sacco di frizzi bolliciosi una volta posta in acqua) a forma di stella e dal profumo dolce e delicato di vaniglia e bergamotto. Nella vasca da bagno pare latte e lascia la pelle morbida morbida. Completamente differente a livello estetico e di profumazione, lo spumante da bagno (ovvero che fa un saaaaaacco di schiuma) Sparkly Pumpkin che era nato per Halloween ma che fortunatamente è ancora disponibile: una zucca dorata al profumo pungente di lime e ginepro che dona subito una sferzata di energia. Lascia la vasca leggermente dorata piena di schiuma dalle sfumature aranciate. Non vedo l’ora di provarla!

Processed with VSCO with f2 presetUna volta vista in azione la bomba Shoot for the Stars non ho potuto fare a meno di desiderarla con tutta me stessa: lascia nella vasca da bagno una vera e propria scia di stelle colorate che rapisce lo sguardo. In quanto al profumo, arancia brasiliana e bergamotto la rendono perfetta per un romantico e rilassante bagno notturno *.*

Ho già deciso che lo spumante Five Gold Rings* verrà appeso al mio alberello di Natale: è troppo delizioso per essere utilizzato (o almeno per esser utilizzato subito). E’ composto da cinque anelli dorati da utilizzare separatamente o insieme che profumano l’aria (ed il bagno) di vaniglia tonka e moringa. Ne sono rimasta così incantata che ne ho già acquistato uno di scorta 😉

Processed with VSCO with f2 presetE poi arriva lei, la più bella di tutte: lo spumante che dura (ovvero che fa un saaaaaacco di schiuma ma che può essere utilizzata più volte per più bagni) The Magic of Christmas, una meravigliosa bacchetta magica ramata che ha incastonato nel centro un chiodo di garofano e la cui bacchetta è una stecca di vaniglia. Un vero piacere per la vista e per l’olfatto: cannella, mandorla, chiodi di garofano, arancia e spezie la rendono l’incarnazione dello spirito natalizio. Penso che sia meravigliosa da regalare – e regalarsi – e che sarà davvero difficile utilizzarla: è magicamente meravigliosa!

Maschere

Processed with VSCO with f2 presetColore blu puffo e profumo di limone e cicoria: la maschera viso fresca (ovvero che è fatta con ingredienti freschi e che bisogna conservare in frigorifero) Don’t Look at Me non sembra molto invitante e invece… il mio viso la ama. Parliamo innanzitutto della sua composizione ovvero limone (astringente e purificante), riso macinato (esfoliante) e burro murumuru (divertente xD e soprattutto idratante) che la rendono un’ottima maschera purificante, schiarente e scrubbante, Lush le imputa anche poteri ringiovanenti ma lascio la decisione ai posteri 😀
Ad oggi l’ho già utilizzata circa 4/5 volte e dopo l’applicazione noto la mia pelle più purificata, levigata e leggermente schiarita. Vi avviso che si tratta di una maschera in edizione limitata indi non lasciatevela scappare.

Uno stecco di legno ed una mano dorata solida al suo vertice: Golden Handshake ha attirato subito la mia curiosità in Bottega e sono rimasta ancor più affascinata dal suo utilizzo, trattasi infatti di maschera per le mani che per essere utilizzata deve essere prima sciolta in acqua calda e poi applicata. Il prodotto basta per 2 o 3 utilizzi al massimo e promette una coccola alle mani più di qualsiasi crema, trovo sia ideale per l’inverno e per chi ha le mani molto segnate: un pensierino dorato che costa meno di 5 euro. La mia mamma ne è già fan 😉

* blog sample

+++

E voi siete già andati in Bottega a sbirciare le novità? Cosa vi ha più attratto? Oppure cosa non ho recensito di cui invece avete voglia di saperne di più?

Giudy

 

Annunci

13 thoughts on “Haul Lush | A very merry Lush Xmas

  1. Adoro regina di rose, idrata davvero molto, come se avessi appena messo la crema idratante e l’ho provato anche come shampoo, i capelli erano di seta *-*

  2. Aaaaaah che begli acquisti! 😀 vedo che abbiamo gusti simili 🙂 se ami Lord Of Mirsule non farti scappare (se non l’hai già provato) lo scrub the rough with the smooth, è fantastico! 🙂 come bagnoschiuma io adoro anche il grande classico Non La Bevo, non manca mai nel mio bagno! Sono molto curiosa invece di provare Five Gold Rings, The Magic Of Christmas e Sparkly Pumpink, li punto da un po’ 🙂 Don’t look at me anche io l’ho comprata e mi ci sto trovando molto bene poi il colore lo trovo bellissimo ahah quest’anno penso approfitterò degli sconti che fanno dopo Natale per prendermi un super regalo scontato 😀 ciaoo

      • Gli autoregali sono i migliori ahah 😜 io non riesco a farne a meno, adoro il miele ❤️ però son gusti 😀 ho regina di rose, ottimo anche quello anche se preferisco usarlo in primavera ti dirò 😊

  3. Pingback: Empties Dicembre 2015 | Big Dreams on a Budget

  4. Pingback: Exterminate! Gennaio 2016 | Big Dreams on a Budget

  5. Pingback: Top 5 | nella vasca con Lush | Big Dreams on a Budget

  6. Pingback: Lush | Haul natalizio e apertura del negozio più grande d’Italia | Big Dreams on a Budget

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...