I hit the pan (and I like it) | Piccolo bilancio quando si tocca il fondo di un prodotto

Avete presente quella strana sensazione quando, dopo aver usato e stra-usato un prodotto, colpite il metallo al di sotto di tutti quegli strati di polvere o crema e vi accorgente che è in procinto di terminare?
Dapprima arriva il gaudio e iniziate a sussurrare fra voi e voi “finalmente finirò un prodotto di makeup e non lo dovrò gettare perchè scaduto oppure regalare perchè mi ha annoiata, no: l’ho fi-ni-to!”. Nessuna crema o shampoo ti donerà mai questa sensazione.
Poi però arriva l’atroce realtà: se ne ho toccato il fondo significa che sta per finire e che ne dovrò fare a meno e che dovrò trovare un degno sostituto e che non lo riavrò maimai più (vedi limited edition). Ansia.Processed with VSCO with f2 presetProprio in questo periodo mi è successo ciò che non capitava da ere geologiche ovvero ho toccato il pan (per i profani, è così chiamato il contenitore metallico in cui sono contenuti ombretti, blush, etc.) di multipli prodotti. Questo significa una sola cosa: li ho utilizzati. E anche tanto. Di alcuni di essi me lo aspettavo, di altri è stato un vero shock, ma a loro voglio comunque rendere onore al merito.

Palette BeMATTEnificent di Tarte

Processed with VSCO with f2 presetUtilizzata ampiamente, mattina e sera, asso nella manica per qualunque look dal più quotidiano a quello per  eventi importanti, questa maneggevole palette di Tarte non mi ha mai delusa. E io l’ho ricambiata facendole il buco. Anzi, i buchi al plurale, negli ombretti Sand out from the crowd e Peach for the stars. Il primo è un colore bianco panna che utilizzo per uniformare la palpebra, mentre il secondo è perfetto per sfumare qualsiasi colore io voglia. Potrò farne a meno? Non credo proprio e il fatto che questa sia una palette edizione limitata (anche se fortunatamente nella sua sorella maggiore Tartellette sono presenti colori simili…) mi fa male al cuooooore.

Ambient Lighting Palette di Hourglass

Processed with VSCO with f2 presetQuando uscirono le polveri Ambient, a parità di prezzo preferii investire su un tris piuttosto che su una cialda unica. Forse all’inizio ho anche pensato che fosse troppo bella e non l’avrei mai utilizzata, ma comunque mai e poi mai avrei pensato di giungere a questo punto.
La palette è composta di tre polveri: Dim Light ovvero la cipria che irradia luce, Radiant Light ovvero l’illuminante e Incandescent Light ovvero il bronzer luminoso. Avendo io la pelle che tende a lucidarsi e non avendo mai utilizzato bronzer se non per eventi importanti (leggete: mai), pensavo che la palette in questione sarebbe rimasta a lungo nel mio cassetto, invece ho iniziato ad utilizzarla sempre più spesso su base quotidiana mischiando tra loro le tre polveri e prelevandole tutte insieme con lo stesso pennello ed eccoci giunti a questo punto (se non si capisse bene, la parte a rombi è il pan ovvero *the end*).
Ammetto che – contrariamente alle mie previsioni – sarà proprio il bronzer (che ovviamente è una limited edition… strano no?) a mancarmi di più: da non utilizzatrice di questo prodotto, l’ho aggiunto alla mia routine quotidiana proprio grazie a questa polvere Hourglass che riesce a donarmi contemporaneamente un filo di colore vitale e luminosità. Ricomprerò la palette? Non ne sono sicura: se il bronzer Radiant mi ha rapita il cuore, devo ammettere che l’illuminante Incandescent non mi convince particolarmente visti i piccoli sbrillozzi al suo interno e la cipria Dim da sola è stata da me utilizzata poche volte dal momento che la mia pelle ha più bisogno di mattificare che di illuminare.

Cipria illuminante/blush Dandelion di Benefit

Processed with VSCO with f2 presetIl packaging di Benefit ha sempre avuto grande presa sul mio corazon così, quando decisi di volere disperatamente uno dei loro blush, il mio occhio cascò proprio su Dandelion, una polvere rosa fredda con delle leggere iridescenze. Tutto bene fino a quando la commessa mi fece presente che quello non era un blush ma bensì una cipria illuminante :O , peccato che quando ho tentato più volte di applicarla su tutto il viso la mia pelle bianco fantasmino ha assunto un colorito innaturale rosato ed eccessivamente luminoso. Effetto diverso invece applicandola come blush: sulle gote mi regala un pizzico di colore e luminosità, due in uno. La polvere è leggera indi posso stratificarla applicandone due o più strati anche se l’effetto rimane comunque moderato e per nulla polveroso. Solo toccando il fondo della scatolina ho compreso quanto io utilizzi questo prodotto e come, in caso di indecisione, la mia mano inceda spesso e volentieri su di lui.

Cipria One heck of a blot di Soap & Glory

Processed with VSCO with f2 presetNe ho toccato il pan casualmente. Cosa significa? Che io questa cipria l’avevo relegata al mio beauty case da ufficio ma, quando ho terminato quella che utilizzavo normalmente la mattina a casa, me la sono auto-rubata e l’ho posizionata così sul mio tavolo da trucco. Non senza dubbi. Come cipria “travel” aveva come pro il packaging (compatto, resistente e con un bello specchio) ma il prodotto in sè non mi è mai piaciuto per sistemare il trucco di metà giornata quando finiva per creare un pastone. Discorso diverso invece da quando l’ho relegata a cipria mattutine: applicata a trucco fresco, riesce a mattificare la zona T e mantenerla così a lungo. Non credo comunque la riacquisterò nel breve termine: sono sempre troppo curiosa di provare nuovi prodotti 😉

***

E voi ultimamente il pan di quale prodotto avete toccato? Lo avete fatto “per caso” o perchè effettivamente è uno dei vostri prodotti preferiti in assoluto? Sono molto curiosa.

*Giudy*

Annunci

One thought on “I hit the pan (and I like it) | Piccolo bilancio quando si tocca il fondo di un prodotto

  1. Pingback: Exterminate! Ottobre 2016 | Big Dreams on a Budget

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...