Haul UK | Boots, Superdrug, Holland & Barrett

Quest’anno ho fatto delle vacanzine improvvisate, non organizzate nè prenotate nel sud della Gran Bretagna (Dover, Canterbury e la costa sud-est) e devo dire che non ho solo visto paesaggi mozzafiato e mi sono scofanata un afternoon tea via l’altro, ma ho anche fatto shopping a tutto spiano nei tre drugstore inglesi più famosi e diffusi ovvero Boots, Superdrug e Holland & Barrett. E questo haul lo dimostrerà ampiamente.

Forse dovrei fare qualche premessa del tipo che la mia carta di credito sta piangendo ancora ora oppure redarguirvi sul  non essere spendaccioni come me, ma dirò invece solamente che non ho ancora testato tutto ciò che ho acquistato e, di quel poco già provato, potrò dare ovviamente solo una prima impressione.

SkincareProcessed with VSCO with f2 presetCiao sono Giudy e sono una burrocacaomane. Ma ammetto che anche da “sana” sarebbe stato comunque impossibile resistere dinnanzi al profumo di Crazy Rumors e al packaging inconsueto di Balmi 😀 .
Era da tantissimo tempo infatti che volevo provare uno dei famosissimi burri labbra Crazy Rumors ma ero indecisissima sulla profumazione, per fortuna da Holland&Barrett (negozio che vende prodotti beauty ed alimentari bio) avevano i tester così ho potuto scegliere consapevolmente Gingerbread, il perfetto burrocacao autunnale dall’aroma di zenzero, cannella e spezie. La texture è abbastanza solida ma sembra lasciare le labbra ben idratate e la confezione è così piccina che sarà perfetta da portare nel beauty di tutti i giorni.
Il burrocacao di Balmi invece mi ha attirato solo per il packaging (shame on me) il quale tenta di discostarsi ed allo stesso tempo di richiamare quello ben più famoso dei burri EOS che sono invece sferici. Ho scelto la profumazione mentata che si percepisce solo mentre la si applica, lo stick è mediamente solido ed idrata discretamente le labbra.

Sempre nel reparto manie ed altre faccende, troviamo l’acquisto dell’ennesimo contorno occhi. Questo è l’ApiNourish age-defying di Manuka Doctor a base di miele di manuka e… veleno delle api :O . Non è un prodotto bio ed anche se vanta l’assenza di parabeni, ha al suo interno nelle prime posizioni vari siliconi. Io l’ho acquistato da Superdrug (una catena di drugstore che vende sia prodotti di bellezza che medicinali).

Scrub viso ne abbiamo? Oh yes! Lo scrub viso Apricot di St. Ives (acquistato da Superdrug) è stato reso famoso da diverse youtuber americane ed anche la nostra Clio degli inizi ne era fan. L’inci è pulito e i grani in esso contenuti sembrano piuttosto tosti (forse troppo per il viso?). Sono molto curiosa di sperimentarlo.
Anche lo scrub viso la crema per il corpo alla rosa Rose Otto di Dr. Organic (bello rendersi conto solo ora di aver preso la crema corpo anziché lo scrub!) nella nuovissima versione minisize scovata da Holland & Barrett, è super profumata e sembra fluida ma molto idratante.

A furia di fish&chips e colazioni da campionessa 😀  mi è comparso qualche brufolazzo sul viso, quale periodo migliore dunque per testare gli stick anti-brufolo di Witch e di Superdrug? Ne ho presi di due tipi e marche perchè… perchè… perchè è sempre melium abundare quam deficere. Il primo è a base di hamamelis mentre il secondo di tea tree oil e sto ancora cercando di capire se ho speso soldi inutilmente oppure saranno dei validi alleati.

Vuoi partire in fretta e furia e dimenticarti lo struccante? Sì, lo vuoi. E’ per questo che al primo Superdrug di passaggio ho afferrato delle salviettine struccanti ed in particolare hanno attirato la mia attenzione queste di Witch, una marca che non conoscevo e che si professa naturale. Premetto che non amo particolarmente le salviettine anche se sono obiettivamente comode da utilizzare in viaggio; devo ammettere che queste non mi sono dispiaciute: struccano bene sia viso che occhi (e con essi anche il mio amato Velvet Noir di Marc Jacobs che è un mascara water resistent) alla pari di un’acqua micellare come la Bioderma o la Garnier. Dopo la salviettina la pelle tira un poco e non è completamente pulita ma basta una passata di detergente ed una buona crema viso per risolvere efficacemente il problema.

Largo spazio nella mia valigia del rientro hanno avuto anche le maschere viso Montagne Jeunesse che io a-do-ro (le trovate praticamente in ogni post Exterminate! sui prodotti terminati) e che ho scovato un po’ in ogni luogo dove io mi recassi tipo Boots, Superdrug, Holland & Barrett ma anche Primark. Ovviamente ho collezionato quelle che non avevo ancora avuto modo di provare e trovare in Italia ovvero Hot Spring sauna mask, Manuka Honey peel-off, Black Seaweed peel-off, Banana Split, Green Tea peel-off e Tea-Tree peel-off. Devo assolutamente organizzare un week-end a tutta maschera 😀 .Processed with VSCO with f2 preset

BodycareProcessed with VSCO with f2 presetAttendevo di avere tra le mani uno dei profumatissimi prodotti Soap&Glory da tempo dopo averne sentito parlare in lungo e largo da ogni youtuber inglese che si rispetti (e soprattutto da EssieButton, lo ammetto 😀 ). Purtroppo non ho potuto portarmi a casa i meravigliosi boccioni di creme e docciaschiuma ma mi sono accontentata di acquistare da Boots due deliziose minisize ovvero lo scrub corpo Flake Away e la crema corpo The Righteous Butter che è stata provvidenziale dopo una giornata trascorsa al sole delle scogliere (chi dice che in Inghilterra non splende mai il sole?!?) vista la presenza di aloe. Lo scrub ha dei granelli piccoli ed è solo leggermente esfoliante (io preferisco il genere più strong) mentre la crema corpo è morbida da stendere ed idrata bene la pelle, tratto comune ad entrambi i prodotti il fatto di possedere un meraviglioso profumo a metà tra il dolce e l’agrumato che risveglia corpo e mente.

Che fai, entri da Superdrug e vedi la linea di Zoella e non la sniffi? E che fai, vedi quella finta tavoletta di cioccolato fashionissima che contiene sali frizzanti per il bagno al profumo di macarons e non la desideri? E che fai,… sì, l’ho messa nel cestino e  me la son portata a casa e da domani inizierò ad instragrammarla a manetta.

Makeup

Processed with VSCO with f2 preset

Da quando è uscito in America questo fondotinta di Maybelline, non ho fatto altro che desiderarlo e rompere le scatole a tutti su quanto lo volessi provare. Finalmente l’ho trovato da Superdrug anche se ancora non capisco perchè, a distanza di più di un anno dal suo lancio, non sia ancora reperibile in Italia. Comunque, signori e signore, abbiamo finalmente il Dream Velvet tra le mani *yeeeeey* anche se, nell’unico giorno in cui l’ho testato sinora, non mi ha stupita particolarmente: innanzitutto il colore più simile al mio era il #10 Ivory che si è rivelato chiarissimo (generalmente di Maybelline sono un #15), poi è vero che dona alla pelle un effetto vellutato ma ha comunque bisogno di essere incipriato ed inoltre non si fissa :/ . Comunque vi terrò informati.
Sempre di Maybelline, ho acquistato il correttore Eraser Eye Concealer nella colorazione Light. Ammetto che in passato l’avevo già provato senza che mi convincesse (soprattutto il colore, troppo giallognolo) ma ora sono pronta a dargli una seconda possibilità. Ho fatto male?

Altro giro, altro correttore super osannato che non ho mai avuto modo di provare ovvero il Lasting Perfection Concealer di Collection (anche lui acquistato da Superdrug) nella colorazione Fair, spesso paragonato per efficacia ai fratelli high-end quali Nars ed Urban Decay. L’ho indossato qualche giorno e devo ammettere che il primo impatto è stato buono anche se forse è un filo troppo secco per il mio tipo di contorno occhi che ha superato ormai i 20 anni da un po’ 😀  ed è assai chiaro, più da highlight che da correzione vera e propria. Vediamo andando avanti come andrà.

Quando l’ultimo giorno prima della partenza capiti dal giornalaio e trovi la versione di Elle UK del mese di settembre (foto) contente un campioncino Benefit, non puoi che afferalarlo al volo. Il prodotto in omaggio era il bronzer cremoso Hoola di cui avevo provato un campioncino che mi era piaciucchiato e ora non vedo l’ora di testare per bene. E poi io adoooOooro le minisize.

Dopo l’amore scoppiato tra me e la matita per sopracciglia Archery Brow Pencil di Soap & Glory (addirittura inserita nelle 5 cose più amate di questa estate) non ho saputo trattenermi dal darle una sorellina ovvero la Brow Putty Dip & Brush. A differenza della Archery che è una matita standard (ovvero da un lato ha la matita dalla mina molto fine e dall’altro un pratico ed efficace scovolino), la Brow Putty possiede da un lato la matita dalla mina triangolare e dall’altro il gel fissante trasparente per sopracciglia. Sicuramente uno dei prodotti che sono più curiosa di mettere alla prova subito.

N° 7 aveva una fantastica offerta da Boots al momento in cui ero in UK ovvero per ogni due prodotti acquistati si riceveva in omaggio un mini set composto da primer viso, mascara e ombretto. Fu così che, ingolosita dal set e dal fatto che non avessi mai provato questa marca, ho finalmente sfruttato l’occasione per acquistare la matita labbra Nude super-stra-mega famosa e lodata e osannata come LA matita dal colore nude perfetto per tutti (quando lo dice Queen Lisa vale doppio). Sarà così?

Da sinistra:

Da sinistra: fondotinta Maybelline Dream Velvet in #10 Ivory, correttore Collection in Fair, bronzer liquido Benefit  Hoola, primer N. 7, ombretto N. 7, matita labbra N. 7 in Nude.

Haircare & varie

Processed with VSCO with f2 presetLa scusa è che alla mia spazzola Tangle Teezer comprata millemila anni fa (vi avevo fatto anche una recensione dettagliata) si sono stortati i dentini dopo tutto l’utilizzo che ne ho fatto. In più non trovavo recensioni nulla nuova Tangle indi, appena l’ho adocchiata nel reparto spazzole e spazzoline, non ho saputo resistere alla nuova Thick & Curly dai dentini più densi per capelli corposi e ricci (corposi ci sono, ricci meno xD ) che accidentalmente mi è caduta nel carrello da Boots. Accidentalmente sottolineerei. L’ho già provata un paio di volte e devo dire che i dentini sono assai differenti dalla versione normale: molto più ravvicinati e alti (si nota anche dalla foto qui sotto). Vediamo cosa ne sarà di noi due…Processed with VSCO with f2 presetSembra un ovetto ma non è 😉 Niente di inquietante, è solo uno spray per alito di Hello al Mojito che mi ha incuriosita troppissimo. O forse è stato il mojito ad incuriosirmi… peccato però che non si senta per nulla una volta vaporizzato ed al gusto si  avverta solo la menta 😦 so sad 😦 funziona per l’alito ovvio ma, dopo averlo utilizzato qualche volta, penso di preferirgli le classiche vecchie gomme da masticare.

Per molti è l’oggetto del demonio, per me invece il piegaciglia è uno strumento assolutamente fondamentale e, nonostante ne possieda già uno marcato Japonesque, mi ha incuriosito questo dall’aspetto molto semplice e fine di Boots. 7£ dopo mi sono accorta che è pessimo 😦 *ri-sic* : è infatti molle e piega poco e male le ciglia. Pessimo investimento.

EXTRA

Extra beauty/skincare/haircare, ecco cosa sono riuscita a raccattare da Poundland (che è il nostro Tuttoauneuro praticamente): due dvd a 1£ ciascuno. Ovviamente ho scelto dei FILMONI stratosferici che valgono esattamente quella cifra ovvero “Sex & the City – il film” (vuoi avere tutta la serie e saperla a memoria e non quel film così noioso e insulso?) e “Serendipity” (che la mia anima romantica e 90’s adora). Processed with VSCO with f2 presetCosa ne pensate dei miei acquisti? C’è qualcosa di cui siete più curiosi di avere informazioni o recensioni così da potermi focalizzare nell’utilizzo?

*Giudy*

Annunci

3 thoughts on “Haul UK | Boots, Superdrug, Holland & Barrett

  1. mi hai fatto venire una gran voglia di shopping, una gran voglia di Londra e anche una gran voglia di andare a cercare qualcuno di questi prodotti online 😀 se la mia carta di credito piangerà tra poco ti riterrò responsabile 😉

  2. Pingback: Exterminate! Ottobre 2016 | Big Dreams on a Budget

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...