12 days of Christmas – Part 1

Mentre eravamo distratte dalle temperature miti e dai colori caldi e avvolgenti dell’autunno, dicembre si è pericolosamente avvicinato ed oggi, girando per strada, vi siete improvvisamente trovate circondate da lucine scintillanti, alberi addobbati, sentori di spezie e agrumi… un senso di gioia e anticipazione che vi riporta alla vostra infanzia. Se non fosse per quella punta di crescente angoscia legata ad un solo pensiero: e i regali?

Ma tranquille fanciulle, anche quest’anno noi due spendaccione impenitenti, vi veniamo incontro con idee regalo per voi (siamo grandi sostenitrici dell’autoregalo!) o per altri. Invece di farvi però un elenco delle novità che abbiamo adocchiato in giro, abbiamo pensato di organizzare i nostri consigli immaginando stili diversi di vivere il Natale: 12 chart per 12 diverse ispirazioni natalizie.

E allora buona lettura e buono shopping!

DISCLAIMER: in questo post vi presentiamo abiti, accessori, prodotti di bellezza, etc. che ci hanno colpito in queste settimane e vi diamo qualche consiglio su dove poterli acquistare. Questi consigli si basano sulla nostra esperienza e in nessun caso i vari rivenditori indicati ci hanno chiesto di far loro pubblicità.

1 – Tartan Christmas

Il Natale più caldo e avvolgente, ispirato alla tradizione con un tocco di eleganza senza tempo.

tartan-christmas

Niente di più semplice per creare atmosfera, che accendere una candela profumata come Buttered Rum Toddy  o Cozy Christmas entrambe di Kringle Candles (le trovate in vendita online su numerosi siti italiani, tra cui Tempter.it). L’abito delle feste non può che essere “scozzese”, il nostro preferito è questo modello swing ovvero morbido sui fianchi con gonna ampia, Aberdeen 50′ di Hell Bunny (lo trovate in vendita sul loro sito hellbunny.com o su topvintage.net). Per meglio affrontare il freddo poi, perché non coprirsi le spalle con una mantellina di eco-pelliccia? Io non ho saputo resistere e mi sono già accaparrata la mia Lilian Fur Cape di Collectif Clothing (anche questa in vendita su collectif.co.uk o topvintage.net). Un outfit elegante e vagamente retrò richiede un bel rossetto matte e intenso: noi siamo ancora ammaliate dalla bellezza di Fascination e Splendor, entrambi della collezione festiva di Dior (ed è giusto giusto arrivato un bel 20% da Sephora.it). Infine, per aggiungere una nota speziata e profumata, il nostro profumo preferito delle feste, ovvero Nutmeg and Ginger di Jo Malone (da Rinascente a Milano o in diversi aeroporti). E ora, have yourself a merry little christmas!

2- Santa’s Greatest Fan

Perché il Natale, si sa, ci rende tutti un po’ bambini (nel bene o nel male) e alla domanda “Do you believe?” la nostra risposta sarà sempre “I believe” (cit.).

santasfan

Se non avete colto la citazione di cui sopra, correte ad acquistare una copia del dvd Miracolo Sulla 34a Strada e guardatelo e riguardatelo per una dose di buoni sentimenti (e tanta nostalgia per gli anni 90). E dopo questa esperienza, potrete fare vostra la divertentissima maglietta di Elf, magari indossando anche un bel cappellino da elfo con tanto di orecchie in lana, e decorare la vostra casa con la scritta luminosa ispirata a Babbo Natale, hohoho! (tutto in vendita da Primark, anche se la disponibilità dei prodotti nel negozio è mooooolto oscillante, quindi se avete adocchiato qualcosa che vi piace… correte!). Per sentirsi più vicini a Santa Claus, in mancanza di una renna da cavalcare, possiamo avere due renne da indossare ai piedi grazie alla fantasia (e coraggio) di Irregular Choice che per il Natale 2016 propone le scarpe Blitzen con il musetto di Rudolph ed il tacco di Babbo Natale (in vendita sul loro sito). Infine, per completare l’esperienza e profumare come un biscottino di pan di zenzero appena sfornato c’è il docciaschiuma Gingerbread Latte di Bath & Body Works (in vendita sul sito americano, e, invocando il miracolo, forse forse anche nei punti vendita italiani… ma non speriamoci troppo).

3- Quirky-vintage Christmas

Un look insolito ma adorabile, classico ma con un twist moderno, questo è sicuramente uno dei nostri natali preferiti!

quirkyvintage

L’abitino Amelia di Lady Vintage dal sapore retrò con colletto peter-pan e una graziosa stampa ad alberelli di Natale stilizzati rappresenta perfettamente lo spirito del nostro quirky Christmas (in vendita su ladyvlondon.com). Si abbina perfettamente con le adorabili scarpette glitterate Nicely Festive di Irregular Choice (irregularchoice.com) e con la spilla Christmas Tree di Deer Arrow (deerarrow.com). Sulle labbra un rosso caldo e classico ma con un twist metallizzato molto moderno ce lo regala Moulin Rouge della nuova collezione Goldust di Nabla (in vendita su nablacosmetics.com o su numerosissimi e-commerce eco-bio o bio-profumerie). Il profumo per questo natale è dolce e un po’ ingenuo, come quello della crema corpo al burro di karitè Winter Candy Apple di Bath & Body Works (sempre pregando che approdino nei punti vendita italiani). E ora siamo pronte per ballare, mettendo un disco sul favoloso giradischi di Crosley (lo trovate su amazon.it)! Tra una danza e l’altra, possiamo gustarci una tazza di tè nella meravigliosa tazza Old Country Christmas Rose di Royal Albert (su royalalbert.eu).

4- Cozy Christmas

La vigilia di Natale è il momento perfetto per rintanarsi sotto una calda copertina con un bel dvd, ad aspettare la mezzanotte 🙂

cozychristmas

Per noi che al mattino ci svegliamo solo grazie al concerto di almeno 3 sveglie, puntate ad intervalli regolari, ma il giorno di Natale abbiamo gli occhi sbarrati al sorgere del sole, Primark ha creato la simpatica T-shirt “I am only a morning person on December 25th”: dobbiamo averla a ogni costo (in realtà dovrebbe costare circa 3 euro… sempre che si riesca a trovarla :-/ ). E mentre aspettiamo la mattina più bella dell’anno, per tenerci bene al caldino ecco i leggins a tema super natalizio, con tanto di pacchetti regalo, bastoncini di candycane e l’immancabile hohoho! sempre di Primark. Ora siamo pronte per metterci sotto la nostra copertina con una bella tazza di cioccolata calda ma la tazza ovviamente deve essere festiva e a noi piace tantissimo la nuova di Starbucks con manico decorato stile candy cane e piccoli fiocchi di neve argentati. Non c’è cioccolata calda che si rispetti senza i mini marshmallow di Tiger (ma provate anche a lasciarvi sciogliere un bastoncino alla menta). Una maratona di Harry Potter (il cofanetto di dvd si trova su Amazon o ovunque nel mondo) è perfetta per tenerci sveglie mentre aspettiamo che si faccia giorno e, in caso dovesse venirci freddo, ci sono sempre le calze ispirate a Fantastic Beasts and Where to Find Them (Primark è una fonte inesauribile di merchandising potteriano 😉 ). Se le fiabe fantastiche non fanno per voi, potete sempre consolarvi con la moderna favola romantica di Bridget Jones e sognare ad occhi aperti il maglioncino con renna di Mark Darcy (sempre da Primark).

 

 

Annunci

3 thoughts on “12 days of Christmas – Part 1

  1. Pingback: 12 Days of Christmas – part 2 | Big Dreams on a Budget

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...