Exterminate! Marzo 2017

Siamo più determinate dei Dalek a terminare tutti i prodotti (o quasi) in nostro possesso. Non ce ne sarà per nessuno: da quelli che amiamo a quelli che non vediamo l’ora di buttare, finiranno tutti STERMINATI.

1

GIUDY (s)TERMINA

La mia dose mensile di prodotti terminati: alcuni amati, alcuni odiati, alcuni totalmente indifferenti perchè sì, accade anche questo. Pronti per l’immersione?

Skincare

  • In un momento di crisi da acquisto di creme viso, ho deciso di provare la crema antiage viso-corpo di Domus Olea che si è rivelata ottima sia per il giorno che per la notte: è idratante ma si asciuga velocemente, di giorno indosso un fondotinta opacizzante per tenerla a bada mentre di notte – se la mia pelle abbisogna di maggiore idratazione – la mixo con alcuni olii. Insomma, un buon prodotto utile per le stagioni intermedie o da portarsi in viaggio.
  • L’acqua termale di Acqua di Repole (la trovate da Tigotà) mi è piaciuta: è fresca, emolliente ed è dotata di uno spray con vaporizzatore sottile e quasi impalpabile. Devo ammettere che nonostante ciò per me continua a vincere quella di Jonzac (anche per il prezzo).
  • Intenso e dall’alto potere scrubbante, lo scrub viso Alkemilla non è decisamente adatto alle pelli delicate perchè potrebbero arrossarsi eccessivamente, consiglio dunque di applicarlo a viso umido e massaggiandolo prima fra le mani. L’ho provato una volta sul corpo per curiosità e… WOW! E’ a dir poco fenomenale! Signori Alkemilla me lo fate simile in un barattolone extra per favore?
  • Durante l’autunno/inverno ho utilizzato la maschera viso Glycolica 24% di Alkemilla circa due volte a settimana e devo dire che mi è piaciuto il risultato sul viso: pori meno dilatati, pelle più compatta e meno punti neri. Per quanto riguarda le macchie solari nemiche di tutte noi, ho visto un leggerissimo miglioramento su quella che purtroppo ho ma nulla da gridare al miracolo.
  • Vi ho già parlato qui dello spray Hydrating Milky Mist di Pixi, un mix tra un tonico ed una crema idratante che si è rivelato ottimo d’inverno come “rinforzo”. Sicuramente un prodotto a cui potrei concedere un secondo round.
  • Non male l’acqua micellare Cattier (minisize): strucca bene anche gli occhi e lascia la pelle fresca. Io l’ho utilizzata con la mia solita spugnadi dama sbiancata Cose della Natura.
  • Se mastichi beauty devi per forza provare prima o poi la fantomatica Eau de beautè di Caudalie ed il mio tempo è giunto grazie a questa bellissima versione firmata dallo stilista Jason Wu che ha catturato subito il mio sguardo rapace. Io l’ho utilizzata durante l’inverno vaporizzandola sopra il makeup per donare maggior idratazione a fondotinta troppo opachi/spenti e devo dire che ha raggiunto il suo scopo. In estate non fa decisamente al caso mio ma l’anno prossimo potrei farci ancora un pensierino.
  • La prima sensazione che mi ha dato lo stick del burrocacao Revitalizing di Purobio non è stata positiva: è durissimo! Abituata ai ben più morbidi Addolcilabbra Alkemilla sembrava troppo ceroso e per nulla idratante, invece devo dire che alla fine mi è piaciuto: è idratante ed ho notato inoltre che aiuta il rossetto applicato successivamente a non andare nelle pieghette.
  • Il balsamo labbra Gingerbread di Crazy Rumors profuma di inverno e di Natale *.* e l’ho davvero amato follemente. Il packaging è compatto e comodissimo da tenere in borsa ed il prodotto idrata bene le labbra. Già acquistato nella variante cioccolatosa.
  • Ho già lodato in passato l’olio solido detergente viso (qui) e ho già parlato in lungo e in largo del brand bio italiano Il Calderone di Gaia (qui) e rimango fedele ai miei primi commenti ovvero lo trovo ottimo, di facile impiego e comodissimo da trasportare. L’unico avvertimento che mi sento di darvi è che se smettete di utilizzarlo per diverso tempo (parlo di mesi, non giorni) dovete far asciugare benissimo il prodotto e la scatola di alluminio che lo contiene altrimenti potreste ritrovarvelo mezzo ammuffito 😦 o almeno questa è la triste storia avvenuta dopo che lo avevo lasciato sgocciolante in un cassetto per 6 mesi.

Maschere viso

  • Delusione per le maschere patch dedicate alle rughette del contorno labiale Laugh Line Lift di Dr Jart (sono due ma sono contenute in un’unico pacchetto): nessun risultato nessuno. Visto il costo mi aspettavo almeno un appianamento momentaneo :/ .
  • Le maschera viso in tessuto Orchidea e Rosa di Sephora sono fra le mie preferite in assoluto di questo marchio: tonificano e rendono la pelle migliore (almeno momentaneamente). Le ricompro ormai ciclicamente.
  • La maschera in gel Glam Rock di Too Cool For School è una delle cose più cool mai viste: ha l’aspettodi una maschera in pizzo e rende sexy anche farsi le maschere viso :O . Per quanto riguarda poi il risultato è di tutto pregio infatti il contorno occhi risulta ben disteso e liftato. Approvissimo (soprattutto i selfie con lei indosso 😀 ).
  • Sotto alle maschere per il contorno occhi (stanchezza amica mia), la Wrap Yeux Hyal-Eclat di Qiriness è composta da due pezzi da indossare proprio sotto il contorno occhi e dal risultato apprezzabile e discreto.
  • Altra maschera che necessita almeno un selfie (grazie al cielo i miei passano tutti sulle Stories di Instagram e si autodistruggono dopo 24 ore 😉 ) è la Rose di Kocostar che è composta di bellissimi petali di tessuto da applicare nelle zone che necessitano idratazione e boost tonificante.  Ci sono diverse varianti da mixare tra loro sul viso (anguria, ananas, etc. ognuna con un attivo diverso) per dare ad ogni punto del viso un apporto diversificato, una filosofia alquanto interessante.
  • Il brand Ahava è davvero intrigante e sono stata molto felice di provare il Facial Scrub che è delicato e dal potere illuminante. Per quanto riguarda la Puryfing Mud è una maschera purificante dolce e non invasiva.
  • Novità di Tigotà il brand Le Driadi che ha in gamma anche diverse maschere minisize tra cui Aloe e Ginkgo, un gel che dovrebbe regalare idratazione e tonicità anche se obiettivamente non ho visto alcun effetto particolare.

Campioncini

  • Fase smaltimento campioncini iniziata! Come crema giorno ho utilizzato la crema viso purificante Alkemilla, ottima come seboregolatrice. La crema viso idratante ai fiori d’arancio Maternatura è invece più delicata ed adatta ad un pubblico di pelli da secca a mista.
  • Il campioncino del gel micellare Sephora non mi ha invogliato all’acquisto visto il suo scarso potere struccante.
  • Molto interessante l’abbinata di campioncini siero occhi e crema antiage notte di Volga, perfetti da provare insieme durante un week-end fuori porta. Il siero occhi è più che altro una crema mooooooolto idratante e moooooooolto corposa che ha appesantito tantissimo la zona del mio contorno occhi tanto che al mattino l’ho spesso ritrovata più segnata e scavata del solito. Anche la crema antiage notte è molto grassa ed idratante, sicuramente adatta al periodo invernale.

Bodycare & Haircare

  • L’amore per il balsamo ristrutturante Going Deep di BioMarina è vasto quanto la sua enorme bottiglia. Se volete un balsamo che agisca come una maschera ma che si tenga in posa 2/3 minuti eccolo. Districa, idrata, dura tantissimo e poi la sua boccettona è bellissima da vedere in doccia tutte le sere *.* .
  • Mi aspettavo decisamente di più da questa maschera piedi Lavender foot mask di Sephora infatti vi dico già che se avete i piedi disastrati non risolverà i vostri problemi ma dona giusto una veloce idratazione.
  • Amo amo amo il bagnoschiuma Clean on me di Soap&Glory: fa tanta schiuma e lascia la pelle idratata ma soprattutto ha questo delizioso profumo di pulito che mi fa completamente sballare. Ne voglio ancoraaaaaaaaaaaaa.
  • Prodotto interessante il Fortune Oil Sweet Orange and Cedar Wood di Rituals, un olio da applicare in doccia che a contatto con la pelle umida si trasforma in un latte e lascia un apporto idratante incredibile. Il profumo è agrumato ma smorzato dai legni.
  • Niente da dire sulla crema piedi Dermud intensive foot cream di Ahava: idratante ma non troppo, non lascia i piedi troppo unti ma tra noi non è scattato il colpo di fulmine.

Makeup – viso

  • Acquistato eoni fa, è ora di salutare il blush Taupe di NYX che ho sempre cercato di utilizzare per il contouring come suggerisce ogni beauty blogger che si rispetti ma ho sempre fallito miseramente dal momento che su di me appare troppo rosato :/
  • Addio anche alla cipria contorno occhi High Definition Underye Setting Powder di ELF che non mi ha mai dato grandi problemi nè grandi soddisfazione.
  • Altro prodotto poco capito e alla fine poco utilizzato è stato il primer idratante di Neve Cosmetics: l’ho provato da solo, sormontanto da un fondo in polvere o liquido ma non sembra donare alcun apporto alla pelle o al makeup. Pensate che, per cercare di farmi un’idea esatta, l’ho provato anche solo su metà viso ma comunque non ho mai notato alcuna differenza. Mai.
  • Prodotto mai giunto in Italia, ho trovato comodo il fondotinta solido FIT Shine Free di Maybelline da utilizzare su mento e fronte nei mesi più caldi dal momento che è un prodotto davvero mooooooooolto secco tanto che spesso l’ho dovuto mixare con un prodotto liquido più idratante.
  • Lo saluto felicemente dal momento che non mi ha mai aiutato nè per le occhiaie nè per le discolorazioni sul viso: fail assoluto su di me ciao correttore Full Coverage di Kiko.
  • Grazie ad una gentilissima commessa di Sephora, ho potuto provare il nuovo fondotinta All Nighter liquid foundation di Urban Decay (campioncino) nel colore 3.0 almeno un paio di volte e ho dedotto che non è il mio genere vista la coprenza massima. Dopo una prima impressione negativa (mascherone), ho imparato a dosarlo e l’ho apprezzato maggiormente anche se non in toto. Attenzione perchè si ossida cambiando colore!

Makeup – occhi & labbra

  • Vi ho già parlato in lungo e in largo di lui ovvero il mascara Velvet Noir di Marc Jacobs ovvero il mio secondo tubo di fila ovvero il mio mascara della vita ovvero the best of the best. Provatelo che è meglio.
  • Dicono che l’eyeliner in penna Stay all day di Stila sia uguale all’eyeliner in penna di Kat Von D. Dicono. Anzi, dicono che sia addirittura migliore. Dicono. Ecco, poi arrivo io e dico che mi è piaciuto decisamente meno sia a livello di pennino sia soprattutto di durata infatti questo di Stila è ingestibile coi miei occhi ad alto tasso di lacrimazione.
  • Quando avevo la passione per gli eyeliner colorati ne ho fatto incetta a partire da quello Pupa (rosso!) a quello Kiko (marroncino doratino beigiolino) fino a giungere a quelli in gel di Maybelline blu e viola. Tutti bellissimi ma purtroppo mai terminati: quante volte in una vita avrò indossato un eyeliner che non sia nero???
  • Forse il mio addio più sentito del mese è quello al correttore illuminante Prep+Prime Highlighter in Radiant Rose di MAC che è durato tantiiiiiiiiiiiiiissimo e che trovo perfetto da applicare sopra il correttore per illuminare le zone d’ombra. Probabilmente lo acquisterò nuovamente in futuro.
  • Orchidea, il pastello Labbra di Neve è il pastello labbra da me più utilizzato ed amato al momento: un nude rosato perfetto che non cancella le labbra ma dona loro un minimo di vita. Anche lui tornerà da me prima o poi.
  • L’ombretto liquido Sophisticated (Ricercatezza) di Lush è l’ombretto liquido più bello, luminoso, duraturo e perfetto che sia mai esistito. Nonostante il prezzo (18 euro) non posso che consigliarlo ancora e ancora e ancora. MAC ciao proprio.
Annunci

2 thoughts on “Exterminate! Marzo 2017

  1. Vorrei essere brava come te nello smaltimento 🙂
    Quella linea di Alkemilla mi attira parecchio, mi informo meglio e poi valuto l’acquisto!

    • Mi ci metto con molto impegno e – almeno per quanto riguarda la skincare – cerco di evitare di aprire più prodotti dello stesso tipo ma mi focalizzo su uno 😀
      Io l’hanno scorso avevo provato linea glicolica Taffi e mi era piaciuta molto (c’è una review se ti interessa), quest’anno mi sono buttata nel mantenimento con Alkemilla invece.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...